Crea sito
Prezzemolo essiccato all'aperto
CONSERVE scorte per l'inverno,  INSAPORITORI naturali

Prezzemolo essiccato all’aperto in modo naturale – Conserve per l’inverno

Prezzemolo essiccato all’aperto in modo naturale

Prezzemolo essiccato all’aperto, un modo naturale per conservare questa preziosa erba aromatica tutto l’anno. Il procedimento è davvero semplice, basta seguire qualche piccolo consiglio per ottenere un preparato di un bel colore verde e profumato per arricchire qualsiasi pietanza durante tutto l’anno, ma soprattutto molto comodo da utilizzare durante l’inverno quando il prezzemolo è ormai considerato fuori stagione. Una spolverizzata di prezzemolo essiccato rende più appetibile ogni piatto.

Prezzemolo essiccato all'aperto

Difficoltà:   Preparazione:    Cottura:     Costo:
Bassa         5 minuti         0 minuti      Basso

Ingredienti 

  • Prezzemolo

Preparazione

Prezzemolo essiccato all'aperto

Guarda anche 

Prezzemolo essiccato all’aperto

Istruzioni 

  1. Dopo aver raccolto una bella quantità di prezzemolo fresco (possibilmente al mattino) controllarlo foglia per foglia per assicurarsi di non aver incluso anche qualche foglia di erba sconosciuta, quindi eliminare i gambi
  2. Lavarlo ed asciugarlo bene tra due panni da cucina puliti (meglio se lasciato ad asciugare per 24 ore).
  3. A questo punto stendere il prezzemolo all’interno di un contenitore capiente (basso) ricoperto con carta forno o panno da cucina pulito.
  4. Collocarlo all’aperto ma non direttamente al sole, meglio ombra o mezz’ombra per non scolorire il verde intenso delle foglie (comunque leggermente ventilato e non umido). In genere è sufficiente un solo giorno per arrivare a completa essiccazione ma fate la prova per essere sicuri, basta stropicciare qualche foglia e se al tocco si sgretola facendo un bel rumore allora è pronto.
  5. A questo punto si può mettere nel boccale del Bimby 20 secondi Velocità 8 (o altro robot da cucina con lame alla massima velocità fino a che risulterà polverizzato).
  6. Collocare la polvere ottenuta in un barattolo pulito a chiusura ermetica (meglio se sterilizzato in precedenza poi fatto raffreddare).

Il prezzemolo essiccato può essere conservato per 1 anno, lontano da fonti di calore e umidità

________________________

PER VOTARE LA RICETTA

Lascia  IL TUO MI PIACE

_______________________

Per vedere sempre le Nuove_Ricette_DolciPocoDolci su Facebook puoi lasciare il tuo Mi Piace qui  DolciPocoDolci    😉

_______________________

 ▼ PER RICEVERE (GRATIS) RICETTE DOLCIPOCODOLCI CLICCA SULLA BUSTA

_______________________

Per tornare alla 1° Pagina di questo Blog clicca qui ► Home

Prezzemolo essiccato all'aperto

Il prezzemolo fa bene ?

Il prezzemolo oltre a profumare le pietanze fa anche bene in quanto ricco di Potassio (per la salute della pressione arteriosa) e di Vitamine A (che rinforza il sistema immunitario e vista),  B ( come tiamina, niacina e riboflavina per un corretto metabolismo e salute di unghie capelli e pelle), C (per la salute di ossa, pelle e tessuto connettivo) e K (per la salute di ossa e tessuti). Inoltre il prezzemolo ha proprietà rinfrescanti contro l’alitosi.

Il prezzemolo fa male ?

Naturalmente le voci che si sentono sulla tossicità del prezzemolo non devono spaventare nessuno, è vero che il prezzemolo possiede anche una sostanza non digeribile dal genere umano (la Lignina), ma è anche vero che bisognerebbe ingerirne 2 etti per riceverne la tossicità appurata. Quindi non fa male assolutamente aromatizzare i piatti con una spolverizzata di prezzemolo

Chi deve evitare di utilizzare il prezzemolo?

Dato che il prezzemolo è in grado di stimolare le contrazioni, dovrebbero evitarlo le donne in stato di gravidanza o di allattamento. Sconsigliato inoltre per le persone con disturbi renali

Curiosità

Dopo aver raccolto il prezzemolo, quindi dopo che alcune parti della pelle ha avuto contatto diretto con le foglie di questa pianta aromatica, meglio evitare per qualche minuto il sole diretto in quanto il prezzemolo potrebbe far aumentare la predisposizione alle scottature solari.

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.