Crea sito
Cioccolatini alla fragola
CARAMELLE e CIOCCOLATINI,  Dolci alla frutta,  Dolci con fragole,  Dolci monoporzione,  Dolci senza forno,  Dolci Senza Zucchero semolato,  INTOLLERANZE,  Ricette,  Ricette con frutta,  Ricette con le fragole,  Ricette Dolci,  RICETTE FACILI,  RICETTE FESTE E RICORRENZE,  Ricette per diabetici,  Ricette per la festa della mamma,  Ricette senza lattosio,  RICETTE VEGANE,  RICETTE VEGETARIANE,  Stevia e ricette

Cioccolatini alla fragola – Strawberry Chocolates

Cioccolatini alla fragola frullata (in inglese Strawberry Chocolates) senza zucchero sugar free, facili e veloci pronti in un attimo. Sono di una golosità unica, si conservano in congelatore quindi prepararne una bella scorta significa averne a disposizione in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi periodo. La produzione casalinga dei cioccolatini alla fragola è collegata alla stagionalità delle fragole ovvero aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, 6 mesi a disposizione per provare questi golosissimi dolcetti e poi farsi una bella scorta per i mesi di riposo sarà un vero piacere.

Adatti anche per la► Festa della Mamma

Guarda anche ▼
Cioccolatini ripieni di gelato

_____________
Puoi trovare tutte le ricette anche nelle 2 Fan Page Ufficiali► DolciPocoDolci e Dolci facili e veloci (in foto/album)

Cioccolatini alla fragola
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:24
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Cioccolato fondente al 75% (senza lattosio ) 300 g

per la mousse di fragole

  • Panna vegetale senza lattosio 200 g
  • Fragole 80 g
  • Stevia pura (una punta)

Preparazione

  1. Cioccolatini alla fragola

    Mettete il cioccolato in un piatto fondo poi fatelo sciogliere a bagnomaria oppure nel microonde QUI► come sciogliere il cioccolato nel microonde
    Quando sarà ben sciolto trasferitelo tutto nello stampo in silicone per cioccolatini (formato da 24 cavità 4 x 4 cm ognuno) simile a questo,  riempendoli fino all’orlo senza preoccuparvi se straborda.
    Capovolgete lo stampo su un foglio di carta forno, quindi accendete una fonte di calore ad aria (va benissimo anche un semplice phon) passate l’aria calda su tutto lo stampo capovolto per 4 – 5 volte, poi riportate lo stampo in posizione sul piano da lavoro. Per ripulire la superfice dello stampo dal cioccolato sciolto passateci sopra la lama lunga di un coltello, (naturalmente non sprecate quel cioccolato ma mettetelo nello stesso piatto di scioglimento)
    Collocate lo stampo nel congelatore o frigo.

Preparate la mousse per riempire i cioccolatini

  1. La mousse di fragole è semplice e veloce basta frullare le fragole + Stevia  poi unire il composto alla panna montata

    Se volete vedere l’articolo della Mousse nel dettaglio vi rimando nella ricetta di origine

    QUI Mousse di fragole

    Una volta preparata la mousse riprendete lo stampo dal congelatore e fate cadere un po di mousse in ogni spazio vuoto (potete utilizzare un cucchiaino oppure una sac a poche), non arrivate fino all’orlo ma lasciate circa 3 mm per dar spazio al cioccolato di copertura.

    Quando avrete terminato di riempire i 24 cioccolatini riponete lo stampo in congelatore.

    Intanto sciogliete 100 g di cioccolato

    Ora avete due opzioni per chiudere i cioccolatini

    1. Far scendere il cioccolato caldo su tutto il contenitore e subito livellarlo con un coltello a lama lunga (l’importante è scoprire le righe di stampo che dividono i cioccolatini gli uni dagli altri, altrimenti poi non si riesce a staccarli)
    2. Oppure far scendere il cioccolato caldo su un cioccolatino alla volta e subito livellarlo con la lama di un coltellino da cucina.. andare avanti così fino a terminare i 24 cioccolatini.

    A prescindere dall’opzione scelta, una volta terminato di chiudere i cioccolatini con il cioccolato fuso .. riponete lo stampo nel congelatore per 30 minuti (minimo) ma se non avete fretta potete lasciarlo così anche per giorni.

    Per staccare i cioccolatini basta capovolgere lo stampo su un foglio di carta forno e pigiare su un cioccolatino alla volta fino a farli uscire dalla loro sede.

    Sistemate quindi i cioccolatini in un contenitore a chiusura ermetica e riponeteli in congelatore, dove stazioneranno fino al momento di essere gustati (freddi), non necessitano di pre- scongelamento.

Note

Categoria :

  1. Ricette senza lattosio
  2. Ricette senza  zucchero

Ps : naturalmente per essere certi di ovviare il problema “intolleranza al lattosio” leggere sempre nel dettaglio le etichette dei prodotti acquistati.

lo stesso consiglio a riguardo del “diabete”. Esistono prodotti (cioccolato, panna ecc) senza zucchero quindi scegliere quelli giusti in base alle proprie necessità

Riguardo alla Stevia : si tratta di un dolcificante a zero calorie prodotta da pianta naturale, non ha controindicazioni per nessun tipo di intolleranza (adatta anche per diabetici). Si può utilizzare la Stevia in polvere, in gocce, in foglie disidratate.

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.