Cheesecake alle pesche

Cheesecake alle pesche senza, una cheesecake senza cottura fresca e deliziosa, perfetta come fine pasto nelle calde giornate estive.
Invece dei classici biscotti secchi ho voluto provare ad utilizzare i savoiardi, nel mio caso senza glutine, hanno una consistenza finale molto diversa e più morbida che con questa cheesecake si sposa benissimo.
*Io ho utilizzato tutti ingredienti #senzalattosio e #senzaglutine che puoi sostituire con ingredienti classici con glutine e lattosio senza variare il risultato
*Non è troppo dolce, quindi se ami i dolci molto “dolci” consiglio di aumentare un po’ lo zucchero …

Ti consiglio anche di provare
👉 Cheesecake al Mango
👉 Cheesecake al cacao, more e mirtilli
👉 Mojito Cheesecake

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:

  • 250 gsavoiardi
  • 90 gburro
  • 1 cucchiaiozucchero di canna

Per la crema:

  • 220 gPhiladelphia
  • 250 mlpanna vegetale zuccherata da montare
  • 400 gricotta
  • 60 gzucchero
  • 1limone (scorza grattugiata)

Per la gelee:

  • 280 gpesche noci (peso pulite al netto degli scarti)
  • 3 ggelatina in fogli
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 11/2limone (succo)
  • 1 cucchiaiorum bianco

Per decorare:

  • 4pesche noci
  • 11/2limone (succo)
  • 2 cucchiaizucchero a velo

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Ciotola
  • Tortiera

Preparazione

  1. Inizia dalla gelee che avrà bisogno di rassodare in frigo. Metti in ammollo la gelatina in poca acqua.

    Sbuccia e taglia a piccoli cubetti le pesche, versa in un pentolino con lo zucchero, il rum e il succo di limone. Cuoci per 5 minuti, rilasceranno il loro liquido che non deve asciugare, unisci la gelatina e cuoci ancora un minuto mescolando per farla sciogliere.

    Versa in uno stampo da 20 cm rivestito con pellicola alimentare e riponi in frigorifero per almeno 2 ore.

  2. Trita finemente i savoiardi e mescola con il burro fuso.

    Rivesti l’anello di una teglia apribile da 24 cm con pellicola o nastro acetato e posiziona su un piatto. Versa i biscotti, livella e pressa bene. Riponi in frigorifero.

  3. Con le fruste elettriche lavora il Philadelphia con la ricotta, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone. Unisci la panna a filo e continua a montare.

    Se utilizzi panna fresca aumenta un po’ lo zucchero e monta la panna separatamente e poi unisci ai formaggi.

  4. Versa metà della crema sulla base di savoiardi, livella, inserisci la gelee ribaltandola sulla crema ed eliminando la pellicola (resta compatta ma morbida e non gelatinosa quindi si rompe facilmente), versa la crema restante distribuendo uniformemente. Riponi in frigo e prepara le pesche per la copertura.

  5. Taglia le pesche in parte a cubetti e in parte a fette, io non le ho sbucciate ma se preferisci puoi farlo.

    Mescola lo zucchero a velo con il succo di limone, se restano grumi filtra con un colino.

    Mescola le pesche con la glassa, fai scolare il liquido in eccesso e poi utilizzale per decorare la cheesecake.

    Fai riposare qualche ora in frigorifero.

👉Se hai provato la mia ricetta fammelo sapere nei commenti ma soprattutto fammi sapere se ti è piaciuta!!

👉Seguimi su Instagram per rimanere aggiornato sulle nuove ricette e tante altre dolci idee!!