Cream Tart con Frolla dipinta

La frolla dipinta è una novità, almeno per me, con la quale si possono creare dolci di grande effetto e se si ha un po’ di manualità sono anche semplici da realizzare.
Basterà uno stencil, un pennello e coloranti alimentari, importantissimo il riposo in frigorifero perché la frolla mantenga perfettamente la forma.
È importante usare dei buoni coloranti liquidi, in questo modo ne basteranno poche gocce e non andranmo a interferire con il gusto del dolce.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per farcire:

  • 300 gmascarpone
  • 90 glatte condensato
  • 150 gpanna vegetale zuccherata da montare
  • q.b.frutta fresca di stagione (Io ho utilizzato fragole, kiwi e pesche)
  • q.b.limone (scorza grattugiata)

Per la frolla:

  • 400 gfarina 00
  • 160 gzucchero a velo
  • 235 gburro
  • 4tuorli
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 1limone (scorza grattugiata)
  • q.b.coloranti alimentari (liquidi)

Preparazione

  1. Prepara la frolla.

    Nella planetaria inserisci farina e burro a pezzettini, aziona fino ad avere un composto sabbiato. Successivamente aggiungi lo zucchero, i tuorli, il sale e gli aromi. Finisci di impastare a mano, forma un panetto e fai riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

  2. Per la forma di Minnie ho creato il disegno su carta forno con una matita e l’ho ritagliato per utilizzarlo come stencil.

    ***Attenzione a posizionare il disegno sulla frolla con la parte disegnata verso l’alto per non sporcare la frolla di matita.

  3. Stendi la frolla a uno spessore di circa 4/5 mm, posiziona il disegno e ritaglia con un coltellino affilato o un bisturi i bordi esterni. Poi segna i dettagli interni leggermente, togli la carta forno e delinea meglio i dettagli del disegno. Puoi utilizzare uno spiedino o gli appositi attrezzi per cake design.

    Impasta la frolla avanzata e crea un’altra sagoma che sarà la base quindi non servirà delineare i dettagli.

  4. Fai riposare una mezz’ora in frigorifero. Riprendi la sagoma con i dettagli e con un piccolo pennello e i coloranti alimentari dipingi la frolla, se i colori sono intensi ne basterà davvero poco.

    Una volta colorata riponi nuovamente in frigorifero, io l’ho fatta riposare per un ora perché fa molto caldo e mi si è ammorbidita molto.

  5. Porta il forno a 175 gradi e passa direttamente dal frigo al forno.

    Cuoci per 20 minuti controllando che non scurisca. Poi lascia raffreddare.

  6. Prepara la farcitura. Pulisci la frutta e taglia a pezzettini.

    In un’ ampia ciotola con le fruste elettriche ammorbidisci il mascarpone con lo zucchero a velo.

    Continuando a sbattere versa la panna a filo e monta tutto per qualche minuto, finché diventa bella soda e consistente.

    Ora aggiungi la scorza grattugiata di limone e il latte condensato a filo. Trasferisci in una sac a poche.

  7. Posiziona la base di frolla, ricopri con ciuffetti di crema e frutta fresca a pezzetti, infine posiziona delicatamente la sagoma dipinta.

    Fai riposare in frigorifero.

  8. Il risultato finale …

/ 5
Grazie per aver votato!