Sandwich al tonno con omelette

Sandwich al tonno con omelette, un sandwich perfetto da portare a scuola, allo stage del momento o a lavoro, ideale da preparare in anticipo.
Spesso capita di essere costretti a mangiare fuori casa, ma non sempre si hanno le idee chiare su cosa portare per mangiare comunque bene, ogni tanto basta un semplice panino al prosciutto, ma se si vuole mangiare con gusto, ecco una delle tante soluzioni ideali.
Per realizarlo ho scelto dei filetti di tonno e un buon panino ai cereali, se non amate il pane ai cereali o integrale, potete scegliere quello che preferite.

Sandwich al tonno con omelette
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    1 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • panino per sandwich 1
  • Filetti di tonno 80 g
  • uovo 1
  • pomodoro 1
  • rucola
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • maionese (a piacere )

Preparazione

  1. Prendete il panino scelto e apritelo a metà per poterlo farcire.
    Versate l’uovo in un piatto fondo, aggiungete un pizzico di sale e mescolate bene con una forchetta, scaldate una padella antiaderente, versate un filo d’olio, poi l’uovo preparato.
    Quando la vostra omelette risulterà cotta da una parte, giratela e cuocetela anche dall’altra parte, una volta dorata spegnete la fiamma.
    Spalmate la maionese sul panino o conditelo semplicemente con un filo d’olio extravergine, tagliate il pomodoro e adagiatelo sulla fetta di pane realizzando il primo strato, proseguite con i filetti di tonno sgocciolati,la rucola e infine l’omelette.
    Chiudete il sandwich con l’altra fetta di pane tenuta da parte, portatelo a tavola o richiudetelo con pellicola un tovagliolino, per poi metterlo in un sacchetto da freezer, in modo da essere pratico da portare a scuola o a lavoro.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Cotolette di zucca Successivo Involtini di carne e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.