Involtini di carne e speck

Involtini di carne e speck, secondo piatto semplice e veloce da realizzare, perfetto anche per lo studente alle prime armi ai fornelli.
Una fettina di coscia di maiale, una fetta di speck e una fetta di provola affumicata, il tutto un un unico rotolino, veloce e buonissimo.
Ho preparato gli involtini in una padella antiaderente, ma volendo si possono preparare anche al forno, se volete che siano più leggeri potete evitare l’olio, con una buona padella non ne servirà neanche un goccio.

Involtini di carne e speck
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    5 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Carne di suino 5 fette
  • Speck 10 fette
  • Provola affumicata 50 g
  • Aglio 3 spicchi
  • Rosmarino 1 rametto

Preparazione

  1. Poggiate la carne su un tagliere e battetela con un batticarne, farcite ogni fetta di carne con fettine di provola affumicata.
    Mettete invece le fette di speck sulla parte esterna, due fette per ogni fettina di carne in modo da ricoprirle bene.
    Arrotolate la carne con speck e provola in modo da ottenere cinque involtini, legate gli involtini con lo spago.

    Scaldate una padella antiaderente, mettete gli involtini in padella con due o tre spicchi di aglio schiacciato in camicia, infine  aggiungete anche un rametto di rosmarino.
    Fate rosolare gli involtini per qualche istante, poi mettete il coperchio e proseguite la cottura per 15 minuti circa.

    Non vi resta che portare a tavola i vostri involtini caldi dal cuore filante.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Sandwich al tonno con omelette Successivo Ravioli ai funghi e Grana Padano DOP Riserva

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.