Crea sito

Polpo grigliato su crema di patate

Polpo grigliato su crema di patate, ricetta semplice per un piatto di pesce con contorno che volendo potrebbe diventare un piatto unico.
Mentre parlavo con un’amica dell’idea di preparare il polpo grigliato, mi ha consigliato di portarlo a tavola con crema di patate alla menta, lei lo aveva mangiato così e mi ha detto che era buonissimo, quindi eccolo qui, con un’ottima crema di patate alla menta, grazie del consiglio Vale!
Per preparare questa crema di patate ho utilizzato la menta, uno spicchio d’aglio e un ottimo olio extravergine, una volta cotte le patate sarà sufficiente schiacciarle con una forchetta e condirle, saranno subito pronte.
Per ottenere un ottimo polpo grigliato ho deciso di lessarlo e poi di metterlo su una piastra caldissima per qualche istante, in questo modo il risultato è perfetto, polpo tenerissimo e molto gustoso.

Polpo grigliato su crema di patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPolpo
  • 500 gPatate
  • 1 spicchioAglio
  • 4 foglieMenta
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva (circa)
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate una pentola con abbondante acqua e portatela a ebollizione.
    Ora pensate al polpo, se fresco dovrete sicuramente pulirlo, girate la testa verso l’esterno, se faticate, praticate una piccola incisione per fare meno fatica, poi svuotatela.
    Incidete per eliminare gli occhi, controllate la parte centrale dove iniziano i tentacoli, li troverete un dentino duro che dovrete eliminare.
    Lavate accuratamente il polpo sotto l’acqua corrente.

  2. Quando l’acqua inizierà a bollire, versate una manciata di sale e il polpo, cuocetelo per 40 minuti circa, per essere sicuri che sia tenero controllate la cottura con una forchetta.
    Una volta cotto, tiratelo fuori dall’acqua e fatelo raffreddare.

  3. Mentre cuocete il polpo, lavate accuratamente le patate, versatele in una pentola e ricopritele interamente di acqua, aggiungete una manciata di sale e cuocetele per 40 minuti circa.
    Una volta cotte, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta.
    Condite le patate con olio extravergine, menta e aglio tritati, se necessario aggiustate di sale.

  4. Tagliate il polpo dividendolo in tentacoli, tagliate anche la testa in due o tre strisce.
    Scaldate una piastra antiaderente e grigliatelo a fiamma vivace per qualche minuto fino a risultare leggermente dorato, a questo punto il vostro polpo sarà pronto.

  5. Poggiate il polpo sulla crema di patate e portatelo a tavola.
    Il polpo grigliato su crema di patate è pronto, non vi resta che gustarlo, ottimo sia caldo che freddo.

Consigli

Se avete la possibilità di farlo alla brace, procedete allo stesso modo ma utilizzando una graticola, sarà ancora più buono.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.