Crea sito

Pollo in agrodolce

Pollo in agrodolce, una ricetta perfetta per gli amanti della cucina cinese, difficile sapere come o in quanti modi si prepara veramente il pollo in agrodolce originale cinese, l’unico modo non avendo conoscenza di questa cucina, è documentarsi e fare qualche tentativo per arrivare a ciò che può avvicinarsi anche un po’ a un risultato simile.
La cucina cinese non è semplice da replicare, questo anche perchè in Italia non la conosciamo veramente, pochi i ristoranti che preparano quella che è la vera cucina locale, siamo abituati a una cucina cinese un po’ italianizzata, ma a me piace comunque tanto quella che conosciamo in Italia anche se quella di un semplice you can eat.
Ecco quindi una ricetta semplicissima per portare a tavola un pollo in agrodolce alla portata di tutti, ottimo anche accompagnato da riso basmati.

Pollo in agrodolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 1petto di pollo (600 grammi circa )
  • 60 gsalsa di pomodoro
  • 30 gketchup
  • 20 gzucchero di canna (o un cucchiaio di miele )
  • 15 mlsalsa di soia
  • 5 mlaceto di riso (o di mele )
  • q.b.tabasco (qualche goccia)
  • 30 mlolio di semi (30/40 ml circa )
  • 1cipollotto
  • q.b.sale
  • q.b.semi di sesamo
  • 2 cucchiaifarina 00

Preparazione

  1. Prendete il petto di pollo, eliminate la parte centrale con ossa e cartilagine e tagliatelo a cubetti.
    Prendete un sacchetto da freezer, versateci dentro la farina e la carne e agitate bene il sacchetto, ovviamente potete fare la stessa operazione in un piatto ma il sacchetto è più comodo e più veloce.

  2. Versate l’olio in una padella capiente, (30/40 ml circa), scaldatelo e aggiungete il pollo, rosolate bene il pollo a fiamma vivace fino a risultare perfettamente dorato, avendo cura di mescolarlo di tanto in tanto.

  3. Pulite il cipollotto, privandolo della parte esterna e di quella più dura, lavatelo e tagliatelo a fettine o tritato in base ai vostri gusti, poi aggiungetelo al pollo, abbassate la fiamma e rosolate ancora tutto insieme per qualche minuto.

  4. Prendete una ciotola, versate tutti gli ingredienti liquidi insieme e mescolateli bene, una volta mescolati aggiungeteli al pollo, mescolate il tutto e continuate la cottura per una decina di minuti.
    Non aggiungete il sale, controllate prima se necessario perchè la salsa di soia potrebbe essere sufficiente, valutate quindi se necessario.
    Spegnete la fiamma, aggiungete i semi di sesamo e servite.

  5. Pollo in agrodolce

    Il pollo in agrodolce è pronto, potete servirlo così o con contorno di riso basmati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.