Crea sito

Ostriche gratinate

Ostriche gratinate, ecco come portare a tavola le ostriche per chi preferisce gustarle cotte, alcuni le amano solo crude e sembrerebbe un sacrilegio cuocerle, altri non riescono a mangiarle crude e le mangiano solo cotte.
Se vogliamo cuocere le ostriche, la cosa migliore è sicuramente prepararle in modo molto semplice io ho scelto di prepararle come solitamente è mia abitudine preparare le cozze gratinate e sono state un successo.
Devo ammettere che sono un amante delle ostriche crude, ma oggi volevo una variante e ho osato prepararle così, semplicemente ottime anche cotte e se avete ospiti a cena il figurone è garantito.
In questo caso non ho fatto una vera e propria cottura ma solo una gratinatura veloce sotto il grill, per chi preferisce una cottura più lunga può cuocerle in forno per qualche minuto prima di ultimare il tutto con il grill.

Ostriche
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10Ostriche
  • 100 gPane grattugiato
  • 40 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • Peperoncino (a piacere)

Preparazione

  1. Per prima cosa dovrete pensare ad aprire le ostriche.
    Prendete un coltellino affilato, infilatelo in un punto premendo leggermente e fate leva cercando di passarlo attorno a tutta l’ostrica, fatto questo noterete che il mollusco sarà attaccato alla parte superiore, staccatelo il muscolo con il coltello, poi riuscirete ad aprire completamente l’ostrica.
    Quando aprite l’ostrica dovete avere cura di tenerla orizzontale in modo da non far cadere la loro acqua, che va tenuta sia se le mangiate crude, sia se le dovete fare gratinate.

  2. Ostriche

    Una volta aperte le ostriche, se volete mangiarne anche alcune crude, dovrete farlo subito, un po’ di limone e sono pronte da mangiare.

  3. Per quanto riguarda quelle da gratinare, versate la loro acqua in una ciotola, aggiungete il pane grattugiato e l’olio, tritate aglio e prezzemolo e aggiungete anche quelli, un pizzico di sale e il peperoncino poi potrete mescolare il tutto.

  4. Riempite le ostriche con il composto preparato e trasferitele in una teglia ricoperta da carta forno, se volete una cottura più lunga del mollusco, cuocetele a 180° a forno ventilato per 15 minuti circa, o comunque fino a completa doratura.
    Se invece volete solo una gratinatura veloce, accendete solo il grill del forno, mettete la teglia in alto e fate dorare per pochi minuti, 7/8 minuti circa, i tempi variano in base al forno.

  5. Le ostriche gratinate sono pronte, portatele subito a tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.