Filetti di cernia in pastella

FILETTI DI CERNIA IN PASTELLA, secondo piatto gustosissimo a base di pesce, ma oltre che buono è anche molto semplice da preparare.
I filetti di cernia sono ottimi per tante preparazioni, io li adoro anche sui primi piatti, ma se volete una variante super golosa questi filetti di cernia in pastella sono quello che cercate.
Dovete sapere che il pesce preparato così lo amano anche i bambini, non sarà sano e leggero come il semplice pesce in padella o al forno, ma il fritto ogni tanto è concesso, basta saperlo preparare al meglio in modo da essere il più sano possibile.
Potete preparare questi filetti di cernia anche per un apericena, saranno dei finger food molto apprezzati, ottimi, cotti e mangiati, ma si presentano bene anche freddi.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    4/5 minuti
  • Porzioni:
    3/4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • filetti di cernia 500 g
  • uovo 1
  • Farina 00 2 cucchiai
  • Latte 30 ml
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Olio di semi di arachide 500 ml

Preparazione

  1. Per prima cosa controllate che i filetti di cernia non abbiano lische, poi tagliateli a strisce ottenendo tante piccole strisce.
    A questo punto, prendete una ciotola e iniziate a preparare la pastella, versate l’uovo e la farina e iniziate a mescolarli con una frusta, poi aggiungete il sale necessario e il latte a filo man mano che mescolate.
    Una volta preparata la pastella, lavate e tritate finemente un ciuffo di prezzemolo, aggiungetelo alla pastella con i filetti di cernia e mescolate ancora bene.

    Versate l’olio in una padella capiente, fatelo scaldare bene, prendete una pinza da cucina in modo da poter prendere i pezzi di pesce uno alla volta e versarli nell’olio caldo senza faticare.
    Fate cuocere il pesce sul primo lato fino a risultare perfettamente dorato, poi giratelo e fatelo cuocere allo stesso modo anche dalla parte opposta, quando i filetti di cernia saranno perfettamente dorati da entrambe le parti, scolateli e adagiateli su carta assorbente in modo da perdere l’olio in eccesso.

    I filetti di cernia in pastella sono pronti, non vi resta che portarli  a tavola con fettine di lime o di limone.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Consigli

Se non amate la cernia o se semplicemente avete altro pesce in casa, potete utilizzare la stessa ricetta per qualunque tipo di pesce

Precedente Insalata di patate e gamberetti Successivo Sfogliatine alle pesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.