Cheesecake ai lamponi

Cheesecake ai lamponi, un dolce fresco, senza cottura e molto semplice da realizzare, durante la stagione calda si possono preparare un’infinità di cheesecake e torte fredde, questa è veramente ottima.
I lamponi e il succo del limone rendono questa cheesecake leggermente acidula, molto piacevole e poco dolce, ideale anche da portare a tavola dopo un pranzo in compagnia.
La crema di questa cheesecake è stata realizzata con panna vegetale, mascarpone e philadelphia, senza colla di pesce, che solitamente non è molto gradita, un po’ di lamponi la renderanno ancora più speciale, poi per decorarla potrete valutare voi se utilizzare soli lamponi o anche qualche fogliolina di menta fresca.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 7/8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Biscotti Digestive 150 g
  • burro 60/70 g
  • philadelphia 100 g
  • Mascarpone 100 g
  • panna vegetale 150 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Succo di limone 40 ml
  • lamponi 125 g
  • Menta (a piacere)

Preparazione

  1. Versate i biscotti in un mixer e tritateli, ma non troppo finemente, meglio se un po’ grossolani, poi sciogliete il burro, potrete scioglierlo al microonde (con la funzione scongelamento) o a bagnomaria.
    Quando avrete preparate il tutto, versate sia i biscotti che il burro in una ciotola e amalgamate bene il tutto.
    Prendete una teglia a cerniera, ricoprite il fondo con carta forno, versateci sopra il composto di burro e biscotti e formate la base della cheesecake livellando bene il tutto.
    Conservate la teglia con il fondo di biscotti preparato in frigorifero mentre preparate la crema.

  2. Prendete una ciotola capiente, versateci dentro philadelphia o formaggio spalmabile a piacere, mascarpone, un cucchiaio di zucchero e mescolate bene.
    A questo punto aggiungete il succo del limone che avrete preparato precedentemente, mescolate ancora bene, fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
    Montate la panna a neve ben ferma, aggiungete delicatamente anche la panna alla crema preparata, facendo in modo di non smontarla.
    Lavate i lamponi, tagliatene a pezzi la metà e versateli nella crema, mescolate sempre delicatamente.

  3. Tirate fuori la teglia con la base di biscotti dal frigorifero, versateci sopra il composto preparato e livellatelo bene.
    Decorate la vostra cheesecake con i restante lamponi e foglioline di menta  a piacere.

    Conservate la torta in frigorifero per almeno 5/6 ore, o una notte intera, al momento di servirla, passate un coltello attorno alla cheesecake, sganciate la cerniera e tiratela fuori dallo stampo.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Merluzzo in pastella Successivo Pizzette di melanzane al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.