Pavesini nutella e cocco

I Pavesini nutella e cocco sono un dolcetto facilissimo da fare, che si prepara velocemente, e che ogni volta piace da impazzire sia a grandi che piccoli.

Un dolce molto popolare che bene o male tutti hanno assaggiato o provato a fare. In effetti è stato forse il primo dolcetto che ho preparato nella mia vita, quando ancora non avevo molta dimestichezza con i fornelli.

È molto divertente prepararli insieme ai bambini, proprio per la grande facilità del procedimento, che non richiede neanche la cottura.

Vediamo qui di seguito la ricetta e attenzione…perché uno tira l’altro!

Pavesini nutella e cocco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni30 pezzi
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Pavesini nutella e cocco

Con questi ingredienti ottengo 30 dolcetti.

60 pavesini
150 g Nutella®
100 ml caffè (Decaffeinato )
50 g cocco grattugiato (rapè)

Preparazione dei Pavesini nutella e cocco

Prima di tutto, prepariamo il caffè decaffeinato e lasciamolo raffreddare. Io per comodità sciolgo il caffè solubile direttamente in acqua a temperatura ambiente.

Spalmiamo un abbondante strato di Nutella su metà dei biscotti, con un coltello o con un cucchiaino.

Accoppiamo quindi ogni biscotto con Nutella con un altro senza, facendo una leggera pressione con le dita.

Accoppiamo i pavesini con nutella e cocco

Intingiamo velocemente nel caffè, tenendo tra le dita il nostro biscotto “accoppiato”. È sufficiente un “tuffo” velocissimo perché i Pavesini assorbono molto i liquidi, quindi non dobbiamo esagerare.

Rigiriamo infine nella farina di cocco.

Pavesini nutella e cocco

I nostri Pavesini nutella e cocco sono pronti: mettiamoli a riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirli. Vedrete come andranno a ruba!

Pavesini nutella e cocco

Potrebbero piacerti anche queste ricette di dolci.

Consigli utili

I Pavesini nutella e cocco si conservano per 2/3 giorni in frigorifero.

Per una versione ancora più golosa, provate a spalmare il mascarpone sulla metà di biscotti che io ho lasciato senza Nutella.

Se non vi piace il caffè o non potete assumerlo, potete sostituirlo con del latte o latte e Nesquik.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Segui Dispersa in cucina su Facebook  per ricevere gli aggiornamenti delle prossime ricette e se ti fa piacere lascia un commento qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.