Crea sito

Tortino (gateau) di patate con funghi e speck

Tortino (gateau) di patate con funghi e speck

Tortino (gateau) di patate con funghi e speck è una rivisitazione del tradizionale gattó o gató di patate napoletano, piatto unico tipico della tradizione.
Un piatto sfizioso che piace sempre a tutti, ottimo salva cena ed è buono anche riscaldato.

Io ci abbino della verdura di stagione come contorno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per un tortino di circa 20/22 cm di diametro

  • 1 kgpatate
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiformaggio grattugiato
  • 200 gprovola (o altro formaggio filante tipo caciotta o asiago)
  • 1 confezionespeck (a bastoncino )
  • funghi sott’olio (a piacere )
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pane grattugiato
  • burro (qualche ciuffetto)

Strumenti

Per la preparazione di questo tortino (gateau) di patate con funghi e speck Ti posso suggerire l’acquisto dello schiacciapatate su Amazon, cliccando questo link potrai vedere i prezzi
  • Schiacciapatate

Preparazione del tortino (gateau) di patate con funghi e speck

  1. Per prima cosa lessa le patate in acqua leggermente salata (io uso la pentola a pressione per dimezzare i tempi).

    Quando saranno cotte, schiacciale con l’aiuto di uno schiacciapatate. In questo modo io evito anche di dover togliere la buccia, la mantengo in cottura (dopo averle sciacquate per bene sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui di terriccio) e si “auto elimina” poi, rimanendo all’interno dello schiacciapatate.

    Fai passare una decina di minuti per farle intiepidire, mescolando di tanto in tanto e aggiusta di sale (le patate dovranno essere a mio avviso ben saporite, assaggia man mano che ne aggiungi, parti con due o tre pizzichi minimo).
    Aggiungi due cucchiai di olio, l’uovo e il formaggio grattugiato. A piacere, del pepe e un pizzico di noce moscata.

  2. In un pentolino rosola lo speck fino a farlo diventare croccante. Elimina il grasso in eccesso.

    Prepara anche la teglia rivestita di carta forno sul fondo. Io ho usato una semplice teglia per torte del diametro di circa 20 cm.

  3. Disponi metà del composto di patate sul fondo della tortiera, livella per bene e inizia ad aggiungere lo speck, i funghi scolati dal loro olio (io risciacquo anche leggermente) e il formaggio a pezzi.

    Ricoprire con l’altra metà del composto.

  4. Completa il tuo tortino (gateau) di patate con funghi e speck con una manciata di pane grattugiato sulla superficie e qualche sottile ciuffetto di burro.

  5. Inforna a 180° modalità ventilata per circa 30 minuti.

Suggerimento

Ti consiglio di attendere almeno un quarto d’ora prima di togliere il tortino (gateau) di patate con funghi e speck dalla teglia, altrimenti si rischia la rottura delle fette.


Per restare sempre aggiornato/a sulle ultime ricette, seguimi anche sulla mia pagina Facebook

Ti potrebbero interessare anche le Crocchette ceci e patate

Sono presenti il link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Please follow and like us:
error

Ti piace questo blog? Iscriviti! :)