Crea sito

La zuppa di funghi misti alla contadina

La zuppa di funghi misti alla contadina evoca il calore del focolare e l’odore della legna che scoppietta nel camino acceso in una piovosa giornata autunnale… Certo non tutti (me compresa) hanno la possibilità di vivere in un contesto cosi’ speciale, ma sicuramente tutti hanno la possibilità di prepararsi un’ottima zuppa di funghi, perché e’ un piatto estremamente semplice e veloce da realizzare. Questa ricetta l’ho imparata tanti anni fa da un’amica toscana ed e’ quella che preferisco tra le tante provate, perché utilizza solo funghi e poche altre verdure rendendola ipocalorica, senza glutine e vegana, insomma tante qualità e sapore in un solo piatto…provare per credere!!

la zuppa di funghi misti alla contadina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la zuppa di funghi misti alla contadina

  • 250 g funghi pioppini (pholiota aegerita)
  • 100 gfunghi porcini (vanno bene anche surgelati)
  • 250 gfunghi pleurotus (pleurotus ostreatus)
  • 250 gfunghi cardoncelli (pleurotus eryngii)
  • 10 gfunghi porcini secchi
  • 1/2 bicchieredi olio extravergine d’oliva
  • 3-4 pomodori ciliegini
  • 1cipolla piccola, 1 costa di sedano, 1 carota
  • 1 cucchiaiodi salsa di soia
  • 2 spicchidi aglio
  • 1 mazzettodi prezzemolo
  • q.b.sale, q.b. pepe nero

Strumenti

  • Frullatore a immersione
  • Padella antiaderente da 28 cm
  • Pentola da circa 3 litri di capienza per la zuppa

Preparazione della zuppa di funghi misti alla contadina

  1. ingredienti principali

    Cominciate mettendo i funghi secchi a rinvenire in un bicchiere di acqua calda.

    Preparate un litro di brodo vegetale con carota, sedano, cipolla, la salsa di soia e qualche ciuffo di prezzemolo, dovra’ bollire almeno una decina di minuti.

  2. funghi pulite

    Pulite i funghi spazzolandoli e strofinandoli delicatamente con della carta da cucina inumidita (non lavateli in acqua!!).

    Eliminate la parte dura del gambo e riduceteli in piccoli pezzi.

    Tagliate anche i funghi secchi rinvenuti.

  3. cottura dei porcini

    Nella padella scaldate l’olio con gli spicchi di aglio schiacciati per un minuto circa, poi aggiungete i funghi porcini a pezzetti (senza scongelarli) e saltateli a fuoco alto per qualche minuto, fino a che non cominciano a prendere colore.

    Aggiungete i pomodorini privati dei semi e qualche foglia di prezzemolo, cuocendo per un paio di minuti.

  4. cottura dei funghi misti

    Sempre a fuoco alto aggiungete i funghi secchi e un po’ alla volta gli altri funghi girando bene.

    Cuocete i funghi per cinque minuti circa, facendo evaporare una buona parte dell’acqua di vegetazione.

    Eliminate l’aglio e regolate il sale, tenendo conto della sapidità del brodo.

  5. cottura della zuppa di funghi misti alla contadina

    Trasferite i funghi nella pentola e diluite con il brodo bollente (dopo avere tolto le verdure) e con l’acqua dei funghi secchi filtrata. Il liquido dovrà arrivare poco sopra i funghi, come in figura.

    Coprite e cuocete a fiamma media per una decina di minuti.

  6. Trascorso questo tempo versate un mestolo di zuppa in un boccale e frullate brevemente.

    Aggiungete il frullato alla zuppa, girate e lasciate addensare sul fuoco ancora per qualche minuto.

    Assaggiate ed aggiustate il sale, se necessario e aggiungete il pepe.

  7. zuppa di funghi misti alla contadina scodellata

    Se avete tempo, vi consiglio di lasciare riposare la zuppa per qualche ora, il risultato sara’ ancora migliore!!

    Servite la zuppa di funghi misti alla contadina calda con un filo d’olio extravergine d’oliva e con una spolverata di prezzemolo tritato.

    Si accompagna bene con delle bruschette all’olio strofinate con aglio (a chi piace!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.