Scaloppine al vino bianco

scaloppine al vino bianco

Le scaloppine al vino bianco, secondo me, sono un salvacena perfetto!! Si preparano in poco tempo e piacciono davvero a tutti! Ci sono tante versioni di scaloppine e si possono preparare con diversi tipi di carne. Qui vi propongo una versione base, possiamo dire così, che, come i piatti più semplici, secondo me sono le migliori!! Io ho utilizzato fettine sottili di arista di maiale, ma potete utilizzare anche il vitello.

La parte più buona è la cremina che si forma..la scarpetta è d’obbligo!! Mmm quasi quasi domani le preparo di nuovo!!

Se vi piacciono le mie ricette, potete continuare a seguirmi su Facebook o su Instagram!

scaloppine al vino bianco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g arista (in fettine sottili)
3 cucchiai farina 00
1 bicchiere vino bianco
Mezzo cucchiaino sale fino
50 g burro

Strumenti

Per preparare questa ricetta abbiamo bisogno di una padella abbastanza larga!

– questo articolo contiene link di affiliazione –

Passaggi

Iniziamo a preparare le scaloppine al vino bianco infarinando le fettine di arista di maiale. Schiacciamo bene le fettine sulla farina, in modo da far aderire perfettamente la farina e cerchiamo di non lasciare spazi scoperti. Questo è importante per evitare che la ‘panatura’ si stacchi.

scaloppine al vino bianco

Finito questo lavoro, mettiamo la padella a riscaldare sul fuoco a fiamma vivace. Dopo qualche secondo, aggiungiamo il burro tagliato a pezzi; aspettiamo che si sciolga e mettiamo alcune fettine, nella mia padella ne andavano 4. Facciamo cuocere bene da un lato, dovrà formarsi una leggera crosticina.

scaloppine al vino bianco

Giriamo le scaloppine e aspettiamo che si cuociano anche dall’altro lato. Quando queste saranno cotte, mettiamo in padella altre fettine. Procediamo così fino a che avremo cotto tutte le fettine. Alle ultime che abbiamo in padella, dopo averle fatte cuocere bene da entrambi i lati, aggiungiamo il bicchiere di vino bianco.

scaloppine al vino bianco

Aggiungiamo le altre fettine e inseriamo il sale. Lo inserisco adesso perchè così saliamo insieme tutte le scaloppine. Lasciamo cuocere fino a che la crema di vino sarà addensata. Serviamo calde con un po’ di pane per la scarpetta!!

scaloppine al vino bianco

Consigli!

In genere io preferisco utilizzare un vino dolce, mi piace di più il sapore che hanno le scaloppine.

Ovviamente regolate le quantità in base alle porzioni di scaloppine che dovete portare in tavola!

Ho sempre una confezione di fettine di arista in congelatore!! Le scaloppine, come avete visto, sono facili e veloci da preparare, quindi anche se torno tardi a casa, la cena sarà pronta in un attimo!!

Se volete accompagnare le scaloppine con una buona insalata vi consiglio l’insalata con le mele oppure il classico accostamento con le patate, ma buonissime patate alle erbe!

Se avete domande contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.