Ciambelle fritte soffici ricotta e arancia

Le ciambelle fritte ricotta e arancia sono sofficissime e golosissime, ottime per la colazione ma non solo. Sono semplici e veloci da realizzare e non hanno bisogno di lievitazione. Scopriamo insieme come realizzarle!

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

300 g farina 00
200 g ricotta vaccina
1 uovo
100 g zucchero
60 g succo d’arancia
1 scorza d’arancia
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
1 pizzico sale
olio di semi di arachide per friggere
zucchero semolato per decorare

Passaggi

In una ciotola montate l’uovo con lo zucchero, unite la ricotta e il succo d’arancia, amalgamate bene.

Mettete la farina, il lievito, la scorza grattugiata dell’arancia e il pizzico di sale.

Amalgamate bene con una spatola, trasferite su un piano di lavoro infarinato e lavorate con le mani.

Staccate dei pezzi di circa 60/70 g, realizzate dei cilindri, chiudete le estremità esercitando un po’ di pressione per fissare la chiusura.

In una padella antiaderente inserite abbondante olio, portate a temperatura, tuffate le ciambelle poche per volta, friggete a fuoco medio da entrambi i lati, quando saranno dorate, scolate su un foglio di carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso, passate nello zucchero semolato, trasferite su un vassoio e servite.

i

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.