Spaghetti aglio,olio, peperoncino e crema di Grana Padano

Gli Spaghetti aglio olio e peperoncino con crema di Grana Padano, sono un primo piatto molto gustoso, il segreto di una buona pasta e quella di risottarla nel fondo di cottura. Sicuramente è un metodo di cottura un po più lungo, ma l’attesa e ben ripagata. Scopriamo insieme come prepararli!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Spaghetti 320 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Peperoncino fresco q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • pane macinato agli aromi 80 g

Ingredienti crema al Grana Padano

  • Latte 160 g
  • Grana Padano DOP 70 g

Preparazione

  1. Preparazione crema al Grana Padano

    1) In un pentolino fate bollire il latte, togliete dal fuoco e inserite il parmigiano, mescolate velocemente, se si dovessero formare dei grumi, frullate con un frullatore ad immersione  fino ad ottenere una crema fine e omogenea, tenete da parte. ( se la salsa dovesse risultare un po liquida inserite mezzo cucchiaino di fecola di patate e fate addensare sul fuoco)

    Preparazione spaghetti

    1) In una padella scaldate abbondante olio, lo spicchio di aglio e il peperoncino, eliminate l’aglio quando è dorato e spegnete.

    2) In un’altra padella inserite un filo di olio e fate rosolare il pane macinato agli aromi fino a quando non sarà diventato croccante.

    3)Tritate il prezzemolo e tenete da parte

    4) Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata, cuocete gli spaghetti circa 2/3 minuti del tempo indicato nella confezione per il restante tempo cuocete in padella, scolate, trasferite gli spaghetti in padella e continuate la cottura unendo poco a poco l’acqua di cottura.

    5) Quando saranno cotti disponete nei piatti la crema di grana calda avvolgete un nido di spaghetti sopra e completate con il pane croccante e prezzemolo, servite subito

Senza categoria
Precedente Crema pasticcera al mascarpone Successivo Pasta di nocciole fatta in casa

Lascia un commento