Risotto melanzane e scamorza

Il risotto melanzane e scamorza è davvero semplice da realizzare, basterà fare un semplice brodo vegetale per cuocere il riso e finire la cottura insieme a una deliziosa salsa al pomodoro insaporita e aromatizzata con aglio e basilico fresco. Le melanzane fritte aggiunte al risotto si sposano benissimo al gusto della scamorza e parmigiano da un risultato finale cremoso e filante. Scopriamo insieme come realizzarlo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 griso Carnaroli
  • 2melanzana ovale nera
  • 300 gpassata di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • 200 gscamorza
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.sale
  • q.b.basilico
  • q.b.Olio evo
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio di semi di arachide per friggere

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, asciugatele, eliminate il picciolo, tagliate a dadini, infarinate e friggete in abbondante olio.

    Quando le melanzane saranno dorate scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso, salate e tenete da parte.

    In una pentola antiaderente inserite l’olio con lo spicchio d’aglio, fate rosolare.

    Eliminate lo spicchio d’aglio, inserite la salsa di pomodoro, regolate di sale, fate cuocere a fiamma bassa fino a quando sarà ristretto.

    Spegnete, inserite le foglie di basilico, amalgamate.

    Tagliate la scamoza a cubetti, tenete da parte.

    In una pentola inserite l’olio, tostate il riso, cuocete il riso aggiungendo poco brodo per volta.

    A metà cottura del riso aggiungete la salsa di pomodoro, continuate la cottura.

    Quando il riso sarà cotto, spegnete la fiamma, inserite il parmigiano, la scamorza e le melanzane, mantecate.

    Trasferite nei piatti e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Ciambella alle ciliegie e mascarpone sofficissima Successivo Cheesecake tiramisù

Lascia un commento