Risotto cacio e pepe

Il risotto cacio e pepe un vero tripudio di sapori e consistenze, un primo piatto che si ispira all’iconica cacio e pepe della cucina romana. Una ricetta veloce e facile da realizzare, fatto tostare senza grassi, cotto con un brodo vegetale e mantecato con pecorino e parmigiano. Scopriamo insieme come realizzarlo!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 griso Carnaroli
  • 1 lbrodo vegetale
  • 50 gpecorino romano
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale
  • 30 gburro

Preparazione

  1. Pe preparare il risotto cacio e pepe, inserite in una pentola senza aggiungere nessun condimento il riso.

    Tostate il riso per qualche minuto a fiamma media, mescolando in continuazione facendo attenzione a non farlo bruciare.

    Quando il riso sarà tostato aggiungete il brodo vegetale bollente poco per volta.

    Aggiungete un po’ di sale “senza esagerare perché poi unirete i formaggi”

    Portate a cottura aggiungendo sempre il brodo poco per volta.

    Quando il riso sarà cotto, spegnete la fiamma, aggiungete il pecorino, il parmigiano, il burro, abbondante pepe macinato al momento, mantecate e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.