Lasagne alle zucchine

Le lasagne alle zucchine sono un primo piatto buono e delicato, delle lasagne bianche e cremose, semplici da preparare. Ideali da portare in tavola la domenica. Si realizzano con pochi e semplici mosse, io ho utilizzato le sfoglie velo già pronta che si mette direttamente in pirofila, alternando con besciamella, scamorza e parmigiano, per un risultato finale che vi conquisterà al primo assaggio. Scopriamo insieme come realizzarle!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Per le lasagne

800 g zucchine
250 g lasagna sottile all’uovo già pronta
Mezza cipolla
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. Parmigiano Reggiano DOP
q.b. sale
300 g scamorza affumicata

Ingredienti per la besciamella

1 l latte
60 g burro
90 g farina 00
1 cucchiaino sale
q.b. noce moscata

Passaggi

Lavate e spuntate le zucchine, grattugiate le zucchine con una grattugia lasciandone una da parte.

Inserite in una padella antiaderente un giro d’olio, aggiungete le zucchine grattugiate, salate, portate a cottura.

Nel frattempo preparate la besciamella: mettete a scaldare il latte in una pentola, in una seconda pentola fate sciogliete a fuoco lento il burro.

Togliete la pentola dal fuoco e incorporate la farina girando con una frusta. Ponete di nuovo la pentola sul fuoco e aggiungete un po alla volta il latte bollente, mescolate sempre con la frusta per non formare grumi.

Salate, aggiungete la noce moscata e lasciate cuocere a fuoco lento girando continuamente finché non si addensa. 

Quando le zucchine grattugiate saranno cotte e la besciamella a raggiunto la consistenza giusta, unite le zucchine alla besciamella, amalgamate bene, tenete da parte.

Tagliate la zucchina rimanete a rondelle, tritate la cipolla, inserite l’olio in una padella antiaderente mettete la cipolla, fate soffriggere, unite le zucchine, portate a cottura, a cottura ultimata salate leggermente. Tagliate la scamorza a dadini, tenete da parte.

Prendete una pirofila, mettete sul fondo della pirofila un pò di besciamella, adagiate il primo strato di lasagne, la scamorza e il formaggio grattugiato.

Proseguite nello stesso modo fino alle fine degli ingredienti.

Completate l’ultimo strato con la besciamella, le zucchine a rondelle, la scamorza e una generosa spolverata di parmigiano.

Trasferite le lasagne in forno preriscaldato statico a 200 gradi, cuocete per 20/25 minuti o fino a completa gratinatura.

A cottura ultimata, sfornate, fate intiepidire per 5 minuti e servite.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.