Crostata di ricotta e marmellata

Una ricetta facile e deliziosa perfetta per tutte le occasioni. Un guscio di frolla che racchiude una golosa farcia di crema alla ricotta e uno strato di confettura o marmellata di ciliegie, se preferite un altro tipo di marmellata o confettura. Amo tutti i tipi di crostate, ma questa alla ricotta e marmellata è davvero speciale, un abbinamento perfetto dal risultato fresco e appagante. Scopriamo insieme come realizzarla!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 160 gburro
  • 90 gzucchero a velo
  • 1uovo
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1scorza di limone
  • 1 pizzicosale

Ingredienti ripieno

  • 500 gricotta vaccina
  • 140 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.confettura di ciliegie

Preparazione

  1. In una ciotola capiente inserite la farina, lo zucchero a velo e un pizzico di sale, amalgamate bene.

    Formate un incavo, inserite al centro l’uovo, il burro e la scorza grattugiata di un limone e il lievito, impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Formate un panetto, fate riposare in frigorifero per un’ora.

    In una seconda ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero, inserite l’uovo e la vanillina, amalgamate bene.

    Prendete la frolla dal frigorifero, stendetela con l’aiuto di un mattarello su una spianatoia leggermente infarinata, lasciandone da parte un po’ per le strisce.

    Inserite in uno stampo per crostata dal diametro di 24 cm la carta forno, versate la crema di ricotta,  livellate bene, aggiungete la confettura di ciliegie, stendete su tutta la superficie.

    Sistemate le strisce di impasto adagiandole delicatamente prima in un senso e poi nell’altro, per ottenere il motivo a rete.

    Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 35/40 minuti. I tempi sono indicativi perché variano da forno a forno, controllate spesso, quando le strisce in superficie sono ben dorate è pronta.

    Sfornate la crostata di ricotta e marmellata e fate raffreddare completamente prima di sfornarla.

    Prima di servire la crostata vi consiglio il riposo in frigorifero di almeno 4 ore così la crostata si assesta.

    Conservate la crostata di ricotta e marmellata in frigorifero ben coperta per massimo due giorni.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.