Fagiolini gratinati al forno senza besciamella

Lo sformato di fagiolini gratinati al forno senza besciamella è un contorno molto gustoso e leggero che potete preparare per accompagnare qualsiasi secondo piatto.

E’ una ricetta molto semplice da preparare: basta solo sbollentare i fagiolini (dopo averli spuntati, ovviamente) e creare un paio di strati in una pirofila, come si farebbe con qualsiasi timballo. Nonostante la sua semplicità, questo piatto vi stupirà perché è molto goloso, grazie alla mozzarella filante e alla gratinatura in superficie, rendendo i fagiolini una verdura molto interessante!

Ricordiamo inoltre le proprietà nutrizionali dei fagiolini: hanno proprietà diuretiche e rinfrescanti per l’intestino, sono antiossidanti grazie alla presenza di vitamine A e C e ai sali minerali come il manganese e il beta carotene. Insomma, i fagiolini gratinati al forno sono una ricetta, oltre che buona, anche salutare!

Altre verdure al forno:

Fagiolini gratinati al forno senza besciamella
Fagiolini gratinati al forno senza besciamella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Passaggi

Tagliate la mozzarella a dadini e lasciatela scolare in un colino.

Portate a bollore una pentola grande con abbondante acqua salata. Nel frattempo lavate i fagiolini e spuntateli con l’aiuto di un paio di forbici da cucina o un coltello seghettato.

Cuocete i fagiolini per 5 minuti appena l’acqua prende il bollore, poi scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per evitare di scottarvi durante la preparazione della ricetta.

In una pirofila fate un primo strato di fagiolini (usate la metà dei fagiolini che avete), aggiungete la mozzarella, poi spolverizzate con abbondante pangrattato e parmigiano grattugiato e infine irrorate con un filo d’olio extravergine di oliva. Aggiungete un altro strato di fagiolini e completate con pangrattato, parmigiano e olio.

Infornate lo sformato di fagiolini in forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti. Sfornate i vostri fagiolini gratinati al forno senza besciamella e serviteli ancora caldi e filanti!

Fagiolini gratinati al forno senza besciamella
Fagiolini gratinati al forno senza besciamella

Consigli

Potete conservare il vostro sformato di fagiolini gratinati al forno senza besciamella per un paio di giorni in frigorifero. Si possono anche congelare.

Provate ad aggiungere dello speck a dadini o a sostituire la mozzarella con la scamorza affumicata.

Possono interessarvi altre ricette con i fagiolini: un altro contorno leggero e gustoso sono i Fagiolini al pomodoro light, mentre un buon primo piatto a base di fagiolini è la Pasta con fagiolini e pomodorini!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!