Crea sito

Hamburger fatti in casa con funghi

Hamburger fatti in casa con funghi buoni gustosi e sopratutto sono senza conservanti e preparati solamente con ingredienti di qualità che sceglieremo noi. Vi sarà capitato di vederli già pronti nel banco frigo della macelleria ma avrete magari desistito per il prezzo o pensando che magari non fossero buoni. Oggi vi spiego come poterli preparare in pochissimo tempo,io li ho preparati con della carne di vitello ma voi potete usare del pollo o della carne di manzo. Ti consiglio di guardare anche altri secondi piatti, troverai altre idee per i tuoi futuri pranzi o cene. Per realizzare gli hamburger avrai bisogno di una pressa ti lascio il link di quella che uso io è economica e la trovo perfetta

All’interno di questo articolo sono presenti link sponsorizzati: https://www.amazon.it/Gladworts-Hamburger-Alluminio-Antiaderente-Macchinetta/dp/B07RKVMBL9?tag=gz-blog-21&ascsubtag=0-f-n-av_cucinoperpassione

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella 
mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Hamburger fatti in casa con funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gVitello (oppure pollo o manzo)
  • 50 gFunghi secchi
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare gli Hamburger fatti in casa con funghi , mette a bagno in acqua calda i funghi secchi per almeno 10 minuti, scolateli strizzateli e tagliateli a piccoli pezzi.

  2. Tagliate la carne a piccoli pezzi e versatela nel frullatore o nel tritacarne e azionate per alcuni minuti fino ad attenere un composto omogeneo. Aggiungete il sale, il pepe, l’olio extravergine d’oliva e i funghi tagliate a pezzi, mescolate bene in modo da avere un composto omogeneo.

  3. Ora fate delle polpette del peso di circa 90 g l’una. Mettete ogni polpetta di carne tra due dischetti di carta o tra due pezzi di carta forno e pressati con l’apposito attrezzo in modo da ottenere degli hamburger dello stesso spessore e grandezza.

  4. I vostri Hamburger fatti in casa con funghi sono pronti per essere cotti oppure congelati a seconda delle vostre esigenze.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.