Crea sito

Coniglietto pasquale di pan brioche

Il Coniglietto pasquale di pan brioche, è una deliziosa e soffice merenda, perfetta per il periodo pasquale. Per preparali ho usato il lievito madre, ma se non lo avete non preoccupatevi vi spiegherò come poterlo sostituire preparando prima un lievitino fatto con il lievito di birra. Per il lievitino usate, 10 g lievito di birra, 50 ml acqua, 100 g di farina e un pizzico di zucchero, impastate il tutto e lasciatelo lievitare in una ciotola coperto, quando sarà raddoppiato di volume lo potete usare al posto del lievito madre.Ti consiglio di guardare anche altre ricette per la pasqua troverai sicuramente altre idee per  i tuoi pranzi e cene della festa.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest e Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Coniglietto pasquale di pan brioche
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Farina W350
  • 50 g Lievito madre
  • 100 g Zucchero
  • 130 g Latte (o latte vegetale)
  • 1 bacca Vaniglia
  • 40 g Burro (o margarina)
  • 1 Tuorli
  • Gocce di cioccolato

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione del Coniglietto pasquale di pan brioche mettete nella ciotola della planetaria ( se non l’avete impastate a mano) la farina e il lievito madre spezzato, oppure il lievitino precedentemente preparato e iniziate a lavorare a media velocità con il gancio a spirale. Aggiungete ora il tuorlo leggermente sbattuto, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e il latte, lavorate l’impasto fino a che incorda.

  2. Tagliate il burro a piccoli pezzi, e unitelo all’impasto in 3 volte, inserite il successivo solamente quando il precedente si sarà incorporato totalmente. Quando il burro si sarà incorporato , continuate a lavorare l’impasto fino a che tornerà ad incordarsi. Raccoglietelo a palla e lasciatelo nella ciotola, coperta  con pellicola trasparente a lievitare per 8/10 ore, dovrà radoppiare, io l’ho lasciato lievitare tutta la notte.

  3. Ora che l’impasto è lievitato, sistematelo sulla spianatoia leggermente infarinata e  procediamo alla formazione del coniglietto pasquale. Ricavate dei rotolini di circa 20 cm che arrotolerete per formare il corpo, ricavate le palline che saranno il codino e un pezzo che andrete poi a tagliare a metà  per formare il volto. Adagiate i singoli pezzi sulla teglia del forno rivestita di carta forno dando la forma del coniglietto come nella foto sopra, per attaccare i pezzi bagnateli con dell’acqua. Inserite una goccia di cioccolato per simulare l’occhio.

  4. Dopo aver formato tutti i coniglietti pasquali, coprite la teglia con un canovaccio e lasciate lievitare per un’altra ora. Riscaldate il forno a 200 C° e quando sarà caldo inserite la teglia e fate cuocere per 20 minuti. Quando saranno cotti estraeteli e fate raffreddare Coniglietto pasquale di pan brioche prima di servire

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.