Pan brioche senza burro soffice

Oggi vediamo come fare il pan brioche con pochi semplici passaggi e soprattutto con ingredienti light, come l’olio al posto del burro e l’utilizzo solo dell’albume (il tuorlo preferisco utilizzarlo per spennellare la superficie).

Il Pan brioche senza burro soffice è ideale per la colazione, accompagnato da marmellata o crema pasticcera, per una colazione sana, genuina e leggera.

Segui anche il video per vedere tutti i procedimenti e, soprattutto, la pirlatura dell’impasto.

Pan brioche senza burro soffice
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti del Pan brioche senza burro soffice

400 g farina 00
5 cucchiai zucchero di canna (o 100 gr di zucchero)
1 albume
Mezzo cucchiaino sale
190 ml acqua (leggermente tiepida)
35 g lievito madre essiccato (o mezzo cubetto di lievito di birra)
100 ml olio di semi
2 arance (buccia grattuggiata)
1 pizzico vanillina
1 tuorlo (per spennellare)

Strumenti

Passaggi del Pan brioche senza burro soffice

In planetaria mescoliamo la farina, lo zucchero, il sale, l’albume e 100 ml di acqua leggermente tiepida. Cominciamo a mescolare un po’ gli ingredienti.

Nella restante acqua, sciogliamo il lievito di madre secco (o quello di birra) e aggiungiamolo all’impasto, continuando a mescolare.

A questo punto, aggiungiamo la buccia delle arance grattuggiata e la vanillina e mescoliamo.

In ultimo, aggiungiamo l’olio in 2 volte, mescolando molto bene per qualche minuto, finché otteniamo un panetto liscio ed omogeneo e non appiccicoso.

Oliamo una ciotola e versiamo l’impasto all’interno, copriamo con pellicola alimentare, facendo un piccolo buchino al centro con una forchetta e lasciamolo lievitare in forno spento ma con la lucina accesa per 3 ore (se utilizziamo il lievito di birra basteranno 2 ore).

Trascorso il tempo, riprendiamo l’impasto e facciamo delle pieghe (ti consiglio di guardare il video che trovi più su, per vedere bene il procedimento). Dividiamo l’impasto in 6 pezzi, facciamo la pirlatura alle palline e le mettiamo nella forma a ciambella, naturalmente ben oliata, una accanto all’altra. Con l’ultimo pezzo possiamo dividerlo ancora per fare delle palline più piccole da poggiare sopra le grandi.

Ricopriamo con pellicola alimentare e lasciamo lievitare in forno con la lucina accesa per 1 ora / 1 ora e mezza, finché l’impasto non raggiunge la pellicola.

Togliamo la pellicola, spennelliamo con il tuorlo dell’uovo e inforniamo a 180° (quasi preriscaldato, cioè non deve arrivare completamente alla temperatura, inforniamo un po’ prima) per 30 minuti.

Facciamo raffreddare e spolveriamo con zucchero a velo. (Ricetta per lo zucchero a velo fatto in casa come quello comprato)

Pan brioche senza burro soffice

Il nostro Pan brioche senza burro soffice è pronto e… BUON APPETITO 🙂

Seguimi sui social

Puoi seguire la mia pagina Facebook Cuciniamo insieme con Rosy

Puoi seguire il mio canale Youtube Cuciniamo insieme con Rosy

Se ti è piaciuta la ricetta o l’hai provata, ti sono molto grata se mi lasci il tuo voto sulle stelline o un commento. Grazie mille, Rosy.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.