Crea sito

Patate dolci al forno

Le patate dolci al forno sono un contorno semplice e saporito: sono sufficienti olio, aglio e qualche erbetta aromatica a piacere per portare in tavola un contorno diverso, stuzzicante davvero delizioso!

Se non avete ancora provato le patate dolci al forno è arrivato il momento di sperimentare!
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate dolci (o americane)
  • q.b.Erbette mediterranee
  • 2 ramettiRosmarino
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pelare le patate dolci esattamente come si fa con le patate classiche, sciacquarle sotto l’acqua corrente poi tagliarle a cubetti (per la grandezza dei cubetti potete decidere voi come li preferite). Trasferire le patate in una ciotola, irrorarle con l’olio extravergine d’oliva poi aggiungere le erbette mediterranee o altre erbe aromatiche a vostro piacere, regolare di sale e mescolare bene. Trasferire le patate su una teglia rivestita di carta forno e aggiungere il rosmarino. Cuocere le patate in forno preriscaldato a 180° per 20/30 minuti (il tempo dipende da come sono tagliate le patate: piccoli cubetti cuoceranno più in fretta rispetto a degli spicchi). Servire le patate dolci ancora calde.

Note

Curiosità

Le patate dolci o patate americane arrivano dalle zone tropicali delle Americhe, sono spesso considerate una varietà di patate ma in realtà non appartengono alla stesse famiglia pur essendo dello stesso ordine botanico. Le nostre comuni patate sono infatti Solanacee, le patate dolci sono invece Convolvulaceae e non sono tuberi ma radici tuberose. Le patate dolci americane sono un alimento ricco di carboidrati, beta carotene, vitamina C, B6, calcio, potassio e manganese. Si utilizzano arrosto, lesse, al cartoccio, in padella, grigliate e per il risotto, tagliate sottilmente a julienne si possono consumare anche crude in insalata.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche. Se preferite su INSTAGRAM trovate la galleria con le mie foto. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.