Pasta fredda con fagioli e verdure

La pasta fredda con fagioli e verdure è un primo piatto leggero, fresco, estivo… io amo la pasta e fagioli o con i legumi in genere ma in estate con le alte temperature l’idea di preparare e mangiare una zuppa di legumi non mi fa impazzire, preferisco di gran lunga le insalate fredde che siano di pasta o di cereali. I legumi sono importanti per la corretta alimentazione, non bisogna assolutamente rinunciarci per questo oltre che preparare crepes, piadine e pancakes con la farina di ceci ho pensato di aggiungerli alle mie ricette di pasta fredda insieme alle verdure ed ecco la pasta fredda con fagioli e verdure, un piatto gustoso e completo.

Pasta fredda con fagioli e verdure Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpasta corta
  • 100 gfagioli borlotti in scatola
  • 2zucchine
  • 1cipolla rossa fresca
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a cubetti. Affettare sottilmente la cipolla (se utilizzate una cipolla fresca non sarà necessario pelarla) e trasferirla all’interno di una casseruola con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e le zucchine a cubetti. Regolare di sale e cuocere a fiamma vivace mescolando di continuo per dieci/dodici minuti o fino a che le zucchine non saranno morbide. Cercate di non aggiungere acqua altrimenti avrete delle zucchine lesse: devono restare croccanti. Tenerle da parte e lasciarle raffreddare.

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, condirla con l’olio extravergine rimasto e lasciarla intiepidire.

    Scolare i fagioli borlotti dal loro liquido di governo, sciacquarli sotto l’acqua corrente e lasciarli sgocciolare bene.

    Aggiungere alla pasta le zucchine con la cipolla, i fagioli e mescolare bene. A piacere potete aggiungere anche dei cubetti di formaggio o di mozzarella e del basilico fresco spezzettato con le mani. Condire con l’olio rimasto e mescolare di nuovo.

    Riporre la pasta in frigorifero coperta fino al momento di servirla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.