Crea sito

Panini spinaci e parmigiano

I panini spinaci e parmigiano sono soffici, fragranti, gustosi, ricchi di sapore: sono così buoni che potete mangiarli già da così da soli per assaporarne tutti i profumi. Ma serviti con uova, frittate, salumi e formaggi i panini spinaci e parmigiano sono davvero deliziosi!

panini spinaci e parmigiano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gFarina tipo 1 macinata a pietra
  • 50 gSpinaci (42 grammi se già cotti)
  • 25 gParmigiano reggiano grattugiato
  • 10 gOlio extravergine d’oliva
  • 50 mlAcqua
  • 3 gSale
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 3 gLievito di birra fresco

Preparazione

  1. panini spinaci e parmigiano

    Lavare gli spinaci e cuocerli in padella utilizzando la sola acqua che resta sulle foglie, scolarli, farli raffreddare e strizzarli. Poi frullarli in modo da ottenere una crema omogenea.

    Nella ciotola dell’impastatrice versare l’acqua, l’olio e il sale poi unire la farina, il parmigiano, la noce moscata e il lievito di birra sbriciolato. Aggiungere anche la crema di spinaci e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formare una palla, coprirla e lasciarla lievitare in luogo tiepido per 40 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo trasferire il panetto lievitato sul piano di lavoro e dividerlo in sei parti da 45 grammi ciascuna. Formare le palline come si vede fare QUI e disporle su una teglia con carta forno. Coprirle e lasciarle lievitare per un’ora.

    Cuocere i panini in forno preriscaldato a 200 °C per venti minuti poi sfornarli e lasciarli raffreddare prima di consumarli.

Note

Fonte della ricetta Alice Cucina novembre 2019

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.