Gelato banana e cacao

Il gelato banana e cacao senza gelatiera e con soli due ingredienti è una ricetta furbissima, perfetta per una merenda sana e golosa. Niente panna, niente latte, niente zucchero, il gelato banana e cacao è l’ideale per togliersi la voglia di dolce quando si è a dieta o a regime alimentare controllato ed è vegan al 100%. Cremoso, dolce al punto giusto, il gelato banana e cacao è da provare subito gustandoselo senza sensi di colpa.

Gelato banana e cacao Cucina vista mare
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2banane
  • 2 cucchiaicacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Sbucciare le banane, tagliarle a rondelle, disporle su un vassoio e congelarle. Vi consiglio di fare questa operazione la sera prima. In genere ho sempre in congelatore un sacchettino di banane congelate che insieme ad altri frutti, anche questi congelati (fragole o frutti di bosco) possono diventare un gustoso gelato. Quindi vi consiglio di “giocare d’anticipo” e tenerne sempre a disposizione.

    Trasferire la banana in un frullatore o in un food processor aggiungere i due cucchiai di cacao amaro e frullare fino ad ottenere una crema morbida ma consistente.

    Trasferire la crema nel bicchiere e servire immediatamente.

    Non è possibile riporre il gelato in congelatore. Una volta pronto va consumato perciò preparate la quantità giusta.

Note

Da non perdere

Gelato al cocco

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.