PINCHOS, ANTIPASTI FACILI E VELOCI, 5 IDEE FINGER FOOD PER UN BUFFET

I pinchos (o pintxos) sono antipasti facili e veloci tipici della zona dei Paesi Baschi e della Navarra: oggi te li propongo in 5 versioni diverse, tutte idee finger food simpatiche e golose da offrire come buffet ai tuoi ospiti e da servire, come di norma in Spagna, insieme ad uno stuzzicadenti.

Partendo da quello in primo piano nella foto (qui sotto) e girando in senso orario, sono fatti con:

  1. Prosciutto crudo, brie e salsa di marmellata di lamponi
  2. Funghi e uova strapazzate
  3. Zucchine, prosciutto cotto e formaggio
  4. Surimi, maionese e prezzemolo
  5. Asparagi, tonno e capperi

PINCHOS, ANTIPASTI FACILI E VELOCI, IDEE | Ricetta Cucina Spagnola A Casa Mia

 

PINCHOS, ANTIPASTI FACILI E VELOCI. INGREDIENTI:

1.       Prosciutto crudo, brie e salsa di marmellata di lamponi

Per 4 pinchos: 4 fettine di pane, 4 fette di prosciutto crudo, formaggio Brie.
Per la salsa: 4 cucchiai di marmellata di lamponi, 75 ml di vino bianco, 5 gr di cannella in polvere.

2.       Funghi e uova strapazzate

Per 4 pinchos: 4 fettine di pane, 100 gr di funghi, 1 spicchio d’aglio, 20 ml di vino bianco, sale, olio di oliva, 2 cucchiaini  di prezzemolo tritato, 1 uovo, latte q.b.

3.       Zucchine, prosciutto cotto e formaggio

Per 4 pinchos: 4 fettine di pane, 1 zucchina, 1 fetta di prosciutto cotto tagliato un po’ grosso, 1 fetta di formaggio semi-stagionato, 1 uovo, 50 gr di farina, sale, olio per friggere.

4.       Surimi, maionese e prezzemolo

Per 4 pinchos: 4 fettine di pane, 8 rotolini di surimi (succedaneo del granchio), 2 cucchiaini di prezzemolo tritato, maionese, sale.

5.       Asparagi, tonno e capperi

Per 4 pinchos: 4 fettine di pane, maionese, 4 asparagi sott’olio in conserva, 1 lattina piccola di tonno, 8 capperi.

PINCHOS, ANTIPASTI FACILI E VELOCI. PREPARAZIONE:

1.       Prosciutto crudo, brie e salsa di marmellata di lamponi

Taglia il pane a fettine. In una padellina, tosta velocemente le fette di prosciutto crudo ed appoggiale sul pane. Aggiungi una fettina di formaggio brie (se vuoi che questo si sciolga un po’ metti i pinchos per qualche minuto in forno).

Infine prepara la salsa: in un pentolino fai cuocere la marmellata, il vino bianco e la cannella per qualche minuto, quindi versa la salsa sui pinchos.

2.       Funghi e uova strapazzate

Pulisci e lava bene i funghi, tagliali a fettine e quindi mettili in una padella a cuocere a fuooco medio con un cucchiaio di olio. Unisci lo spicchio d’aglio tagliato a fettine, un po’ di sale e  il vino bianco e termina la cottura facendo evaporare tutto il liquido.

In un piatto fondo sbatti l’uovo, aggiungi un po’ di latte e sala il composto, quindi versalo nella padella in cui si trovano i funghi e cuoci il tutto fino a far raddensare leggermente le uova. Una volta raffreddati gli ingredienti, collocali sulle fettine di pane e cospargi i pinchos con il prezzemolo tritato.

3.       Zucchine, prosciutto cotto e formaggio

Lava la zucchina, elimina le estremità e quindi tagliala in fettine sottili nel senso della lunghezza. Taglia a listarelle anche il formaggio e il prosciutto cotto.

Sopra ogni fettina di zucchina colloca una listarella di prosciutto ed una di formaggio, arrotola la zucchina su sè stessa fino a creare un involtino e quindi fermalo con uno stuzzicadenti.

In una padella metti a scaldare l’olio, passa l’involtino prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto nel quale avrai aggiunto un po’ di sale. Friggi gli involtini su tutti i lati per qualche minuto, collocali prima su un foglio di carta assorbente e quindi sulle fettine di pane. I tuoi deliziosi pinchos sono pronti.

4.       Surimi, maionese e prezzemolo

Scongela i rotolini di surimi e falli bollire per qualche minuto, mettili a scolare e raffreddare, quindi tagliali finemente. In una terrina unisci il surimi, un pizzico di sale e la quantità desiderata di maionese.

Taglia il pane a fettine, unisci il composto e cospargi i pinchos con prezzemolo tritato. Appena li hai preparati metti questi pinchos in frigo.

5.       Asparagi, tonno e capperi

Tira fuori gli asparagi dal contenitore, elimina il liquido di conserva e lasciali scolare per qualche minuto, fai la stessa cosa con il tonno in scatola. Taglia il pane a fettine e spalmaci sopra uno strato di maionese.

Su ogni fettina di pane colloca un asparago, un po’ di tonno e 2 capperi: i pinchos sono pronti da servire.

BUON APPETITO! – ¡BUEN PROVECHO!

Fonte delle 5 ricette: “Pintxos y Tapas”, ed. Todolibro, pagine varie.

Per sapere di più sul mondo delle tapas clicca questo articolo: TAPAS, PINCHOS E MONTADITOS: CAPIAMO COSA SONO

Se la ricetta dei PINCHOS, ANTIPASTI FACILI E VELOCI ti è piaciuta e vuoi rimanere aggiornato/a su tutte le nuove proposte culinarie presentate in questo blog puoi:
Iscriverti alla Newsletter inserendo la tua mail nella barra laterale. Seguirci su Facebook (clicca qui) o su Google+ (qui) o su Pinterest (qui). Ti aspettiamo!

Precedente POLPETTE AL SUGO DI POMODORO, MONDO TAPAS | Cottura al forno Successivo CONIGLIO ALL’AGLIO E VINO BIANCO | Ricetta tradizionale

6 commenti su “PINCHOS, ANTIPASTI FACILI E VELOCI, 5 IDEE FINGER FOOD PER UN BUFFET

  1. Sono dei finger food golosissimi..c’è solo l’imbarazzo della scelta…ma io se fossi davanti a quella tavola ne assaggerei 2 per ogni tipo minimo 😀 Bravissima !!!!!!!!!!!!! Ti lascio una stellina 😉

  2. cucina spagnola a casa mia il said:

    grazie mille a tutte voi ragazze, potessi vi inviterei da me e ve ne offrirei di tutti i tipi (mi diverto troppo a preparare i pinchos…)

I commenti sono chiusi.