Metodi per congelare i pomodori e come usarli dopo lo scongelamento

Metodi per congelare i pomodori e come usarli dopo lo scongelamento

Bene, siamo in estate e i pomodori sono all’apice della loro produzione. Si acquistano a prezzi modesti o si coltivano nel proprio orticello. Se la produzione è abbondante possiamo preparare delle conserve per l’inverno, non solo con la classica passata di pomodoro, ma anche utilizzando i metodi per congelare i pomodori che vi propongo. Se avete un congelatore abbastanza capiente potete congelare ingenti quantità di pomodori e usarli come volete dopo lo scongelamento.

 

Metodi per congelare i pomodori e come usarli dopo lo scongelamento
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Preparazione

  1. Metodi per congelare i pomodori e come usarli dopo lo scongelamento

    • Congelare i pomodori interi

    Il metodo più usato per congelare i pomodori è quello di metterli nel freezer per intero. Quindi dovrete solo lavarli accuratamente ed eliminare le parti che presentano ammaccature o imperfezioni. Asciugate i pomodori con un canovaccio asciutto e riponeteli in appositi contenitori ermetici oppure nei sacchetti adatti alla congelazione. Non dimenticate di indicare la data di conservazione. I pomodori così congelati si conservano per circa 6 mesi, per cui potrete approfittarne per tutto l’inverno.

    Quando dovrete usare i pomodori sarà sufficiente prelevare la quantità desiderata dal freezer, passarli sotto l’acqua calda per eliminare facilmente la loro pellicina e metterli in pentola interi oppure tagliandoli, ancora congelati, a pezzettoni.

    Sono ideali da aggiungere alle zuppe, alle minestre o per preparare una deliziosa salsa di pomodoro. In quest’ultimo caso potete tagliarli a pezzi e aggiungerli in padella con aglio e olio extra vergine d’oliva come fate solitamente con i pomodori freschi.

  2. Metodi per congelare i pomodori e come usarli dopo lo scongelamento
    • Congelare i pomodori a pezzettoni

    Un’alternativa è quella di congelare i pomodori a pezzettoni. L’operazione è semplicissima ma richiede delle accortezze di carattere tecnico. Congelando i pomodori crudi a pezzettoni essi tenderanno ad unirsi diventando una massa intera. Per cui dovrete procedere nel seguente modo:

    Dopo averli lavati e puliti eliminando le parti danneggiate dovrete tagliarli a pezzi e dividerli in monoporzioni in base alle vostre esigenze. Mettete i pomodori in contenitori o buste per il congelamento e inseriteli nel freezer. Quando vorrete usare i pomodori a pezzettoni, potrete usarli direttamente congelati gettandoli nella preparazione calda. Ad esempio questo metodo di congelamento dei pomodori è ideale nella preparazione di zuppe e minestre. Se invece volete preparare una salsa per condire la pasta, potrete fare scongelare i pomodori in frigorifero per qualche ora e poi usarli come pomodori freschi oppure metterli in un pentolino aggiungendo mezzo bicchiere di acqua e farli cuocere fino a cottura aggiungendo olio e sale.

    • Congelare la passata di pomodori

    Un altro metodo per smaltire i pomodori e congelarli è quello di farne una passata di pomodoro. La procedura è quella che si usa per farne le conserve che poi si mettono in bottiglia, ma in questo caso la passata fresca viene messa in freezer invece che sottovuoto.

    Dovrete semplicemente far cuocere i pomodori in acqua e quando saranno cotti farne una passata con il passaverdura. Fate freddare la passata di pomodoro, porzionatela secondo le vostre esigenze e poi mettetela in freezer. La passata di pomodoro si conserva benissimo per circa 3 mesi. Quando serve potete farla scongelare e passarla in padella per condirla con olio, sale e aglio. Oppure aggiungerla ad altre preparazioni ancora congelata.

  3. Vi ricordo che i pomodori congelati interi o a pezzettoni possono essere usati, dopo lo scongelamento, solo in ricette che ne prevedono la cottura, non sono adatti per farne insalate o bruschette in quanto diventano molli.

    Spero che i metodi per congelare i pomodori e come usarli dopo lo scongelamento vi siano stati utili.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.