POLLO AL CURRY CON RISO BASMATI

Il pollo al curry con riso basmati è un piatto unico di origine orientale, speziato e saporito, con un fondo cremoso a base di yogurt greco che rende la pietanza ricca e avvolgente, ideale per una cena etnica tra amici o in famiglia.

Spero vi piaccia e vi aspetto nel mio profilo Instagram @isaporidicasa con i vostri pareri!!!

ALTRE RICETTE ORIENTALI CHE POTREBBERO PIACERTI:

Pollo al curry con riso basmati
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 PERSONE
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAsiatica
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

900 g petto di pollo
500 g yogurt greco 0% di grassi
2 cucchiai curry in polvere
2 spicchi aglio
1 limone
sale e pepe
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
400 g riso basmati
prezzemolo

Strumenti

Padella

Preparazione del pollo al curry con riso basmati

Come prima cosa cuoci il riso basmati. Essendo una tipologia di riso ricca di amido, sciacqualo sotto l’acqua corrente per 3 o 4 volte. Riempi una pentola d’acqua, mantenendo un rapporto 1 a 1,5. Servendoti del metodo delle tazze, ricorda che a una tazza di riso deve corrispondere 1,5 tazze di acqua, verificando che il riso sia coperto almeno da un paio di centimetri di acqua . Dopo aver fatto bollire l’acqua, salala e aggiungi il riso basmati. Copri il tutto con un coperchio e tieni la fiamma vivace per 3 minuti. Trascorso questo tempo, abbassa la fiamma e tieni il coperchio, proseguendo la cottura per altri 10 minuti.

Non sollevare mai il coperchio durante la cottura, il vapore all’interno infatti è una componente fondamentale per la cottura del riso basmati. Alla fine della cottura spegni il fuoco e lascia raffreddare il riso nella pentola ancora coperta, questa fase è detta lessatura.

Ora che hai cotto il riso, prendi il petto di pollo e taglialo a bocconcini.

Metti nella ciotola il pollo con lo yogurt greco, il succo di limone, il curry in polvere, lo spicchio d’aglio sbucciato e sminuzzato. Regola con sale e pepe, mescola con cura, copri la ciotola con la pellicola alimentare e fai riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

Metti lo spicchio d’aglio tritato in padella con un filo d’olio, aggiungi il pollo con la marinata e cuoci a fiamma moderata per circa 15 minuti fino a quando sarà tenero con un fondo cremoso, regola con sale pepe e del prezzemolo fresco tritato. Servi subito in tavola con il riso basmati. Buon appetito! E, se ti va, trovi la videoricetta del pollo al curry con riso basmati nel profilo Instagram @isaporidicasa  QUI

pollo al curry con riso basmati
pollo al curry
pollo al curry

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Una risposta a “POLLO AL CURRY CON RISO BASMATI”

  1. Gent. Signora Sonia, le Sue ricette sono una vera squisitezza, il Suo modo di spiegarle è
    molto comprensivo e semplice da seguire. Ho solo un piccolo rimpianto, mi manca
    il “Giallo Zafferano” cioè mi spiego: preferivo molto le email che ricevevo prima di “Sapori di Casa” era molto più bella, semplice. Se posso chiederLe un grande favore , preferirei ridervele col vecchio sistema, visto che alcuni miei conoscenti la ricevono ancora coi il logo Giallo Zafferano. La ringrazio e Le porgo i Miei complimenti unendo gli Auguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.