Ricetta Djaj Mqualli – Tajine di pollo alle olive e limone

Ricetta Djaj Mqualli – Tajine di pollo alle olive e limone

Il djaj mqualli è una ricetta magrebina a base di pollo tagliato a pezzi o cosce di pollo aromatizzate con spezie colorate e cotto con polpa di limone e olive. Mentre gusterete il piatto vi sembrerà di essere in qualche suk tra spezie e profumi che coccoleranno i vostri sensi e palato.

Per questa ricetta ho usato la classica pentola marocchina, la tajine, ma se volete sperimentare questo buonissimo piatto potete usare una normale cassseruola 😉

Ingredienti per 4 persone:

1,2 kg di pollo (cosce e sovracosce)

2 limoni non trattati

150 gr di olive snocciolate

2 cipolle

8 pomodorini ciliegina

1 spicchio d’aglio

2 cm di radice di zenzero

1 cucchiaino di curcuma

4 chiodi di garofano

1/2 cucchiaino di zafferano

1 cucchiaino di paprika piccante

1/2 cucchiaino di cannella

400 ml di brodo di carne circa

prezzemolo fresco tritato

sale e pepe q.b.

olio q.b.

Ricetta Djaj Mqualli - Tajine di pollo alle olive e limone

Preparazione:

  • Nella casseruola fate rosolare il pollo per un paio di minuti per lato.
  • Nella tagine mettete la cipolla tagliata a fette sottili con aglio e zenzero tritati con due cucchiai di olio evo e fate cuocere per 10 minuti circa. Unite i pomodorini e cuocete per altri 3-4 minuti.
  • A questo punto aggiungete le cosce di pollo con le spezie, sale, la polpa di limone priva dei semi e coprite con il brodo.
  • Coprite il tutto con il coperchio e cuocete per 40 minuti.
  • Passato il periodo aggiungete le olive le fettine di limone, il prezzemolo tritato e cuocete per altri 10 minuti.
  • Servite in tavola con cous cous come accompagnamento

 

[yumprint-recipe id=’185′]

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Hamburger Monte Baldo Successivo Cestini di pancarrè con prosciutto cotto e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.