merluzzo gratinato al forno

Il filetto di merluzzo è un pesce ricco di proteine, vitamine, minerale ,ferro, zinco, iodio e omega 3.
Oltre a queste nutrizioni il filetto di merluzzo è un alimento magro e poco calorico.
Può essere cucinato in vari modi, di solito viene saltato in padella con un filo d’olio e arricchito con dei pomodorini, origano e peperoncino a chi lo gradisce.
E’ un piatto di pesce leggero, saporito ed è molto gustoso che si prepara in pochi minuti.
Noi oggi prepareremo merluzzo gratinato al forno, useremo filetti congelati per fare una ricetta più veloce.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gfiletto di merluzzo
  • 50 gpane grattugiato
  • 70 mllatte
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio
  • 1scorze di limone (grattuggiate)
  • q.b.timo
  • 3 cucchiaiolio di oliva

Strumenti

  • Ciotola
  • Pirofila
  • Vassoio o piatto da portata
  • Tagliere
  • 1 Pennello

Preparazione del merluzzo gratinato al forno

  1. Per iniziare questa ricetta bisogna scongelare i filetti di merluzzo . Estraiamo il pesce dal freezer 2 ore prima della preparazione.

    Successivamente distribuiamo 2 cucchiai di olio sui filetti aiutandoci con un pennello, saliamo e pepiamo.

    Subito dopo in una ciotola versiamo il pane grattugiato con il latte.

    Poi tritiamo il prezzemolo ,l’aglio e la scorza grattugiata del limone.

    Dopo uniamo al pane grattugiato e aggiungiamo il timo , il pepe e mescoliamo bene tutto.

    Adagiamo i filetti di merluzzo in un vassoio e impaniamo bene il nostro pesce facendo aderire bene il composto.

    Prendiamo la pirofila da forno, la ungiamo leggermente di olio e disponiamo i nostri filetti di merluzzo, cospargiamo di pangrattato se ci è rimasta .

    Inforniamo a 200° gradi con forno ventilato per 20 minuti.

    A questo punto i nostri filetti di merluzzo sono pronti per essere serviti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.