FIOCCHI DI NEVE

Sono piccole Brioches ripiene di crema al latte, inventate dalla pasticceria “Poppella” del Rione Sanità a Napoli, ormai diffuse e conosciute ovunque. Provate a realizzare insieme a me queste magnifiche e dolcissime nuvolette!
I tempi di lievitazione sono un po’ lunghetti, ma vi assicuro che ne vale la pena, io ho preso una ricetta dal web che mi dato le giuste dosi e delle preziose indicazioni per eseguirle … 😛
Buongiorno, felice lunedì!
FIOCCHI DI NEVE ^__^
INGREDIENTI ( per 12-15 fiocchi):
Per l’impasto:
150 g di Farina 00
100 g di Farina manitoba
50 g di Burro
50 g di Zucchero semolato
8 g di Lievito di birra fresco
Mezzo Bicchiere di Latte intero
1 Tazzina di Acqua
1 Pizzico di Sale
1 Bustina di Vanillina
Per il ripieno:
250 Ml di Latte intero
2 Cucchiai di Zucchero semolato
20 g di Amido di mais
250 g di Panna fresca
Zucchero a velo qb
PREPARAZIONE PER : FIOCCHI DI NEVE
Sciogliete il lievito con il latte e l’acqua, unitevi il resto degli ingredienti, ad esclusione del burro.
Impastate bene sino ad avere un composto compatto ed elastico.Unite il burro, poco alla volta sino al completo assorbimento.
Trasferite l’impasto in una ciotola e copritelo con pellicola trasparente, lasciatelo lievitare sino a che avrà raddoppiato il suo volume.
Per la crema: riscaldate il latte con la vanillina.
Mescolate zucchero ed amido, poi aggiungetevi il latte tiepido.
Trasferite il composto sul fuoco e fate addensare sino ad avere una crema soda e corposa.
Montate la panna con lo zucchero a velo.
Unite la crema alla panna montata ed amalgamate bene il tutto.
Appena l’impasto sarà pronto, sgonfiatelo e procedete a fare la pezzatura, pesate tante palline da 20 – 22 grammi ciascuna.
Ponetele ben distanziate tra loro su una teglia da forno e fatele lievitare sino al raddoppio.
Infornatele a 180° in forno caldo per 10 minuti.
Intanto riempite la sac a poche con la panna, usate una bocchetta liscia con il foro piccolo.
Appena saranno cotte, lasciatele intiepidire e procedete a riempirle con la crema al latte.
Farcitele praticando un piccolo foro nella parte inferiore delle brioches.
Lasciate raffreddare e cospargetele con zucchero a velo.
Precedente Crema di Castagne al Cioccolato Successivo Seppioline in umido con piselli