Crea sito

Cioccolata in tazza home-made

Nelle giornate fredde che ci aspettano da qui in poi, cosa c’è di meglio di una calda e fumante tazza di cioccolata calda? Magari seduti sul divano, oppure la mattina a colazione…
Se poi anziché acquistare i preparati pronti, la facciamo noi, è anche meglio!
Serve davvero pochissimo tempo, ma credetemi il risultato non ha niente a che vedere con quelle in commercio (sai la novità!)
Ovviamente, in giro sul web le versioni sono tante, poi ognuno la personalizza come crede e quindi vi passo la mia cioccolatosa versione per avere un ottimo preparato per cioccolata in tazza home made!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparato per cioccolata in tazza
  • 145 gcioccolato fondente al 65%
  • 35 gcioccolato bianco
  • 60 gcacao amaro in polvere
  • 30 gfecola di patate
  • 40 gzucchero di canna
  • 60 gzucchero a velo

Strumenti

  • Tritatutto oppure Robot da cucina (mixer o Bimby)

Preparazione della cioccolata in tazza home made:

  1. – Mettere tutti gli ingredienti nel mixer/cutter e tritare fino a polverizzare tutto.

    Con il Bimby, 20”n velocità turbo.

    – Riporre in un barattolo di latta o vetro il preparato.

  2. All’occorrenza servono 3 cucchiai di polvere e 150 g di latte da versare lentamente, mescolare, porre sul fuoco e cuocere sempre mescolando fino a raggiungere la consistenza desiderata.

/ 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “Cioccolata in tazza home-made”

  1. Anch'io la preparo spesso d'inverno, ma ahimè, uso quella in polvere che si trova in commercio, da sciogliere poi con il latte. Proverò questa ricetta. Che tentazione!!!

  2. Cara Sabri qui tra vento che soffia e sembra di stare a Trieste e non a Napoli e il cielo grigio questa tua cioccolata sembra proprio fare al caso nostro. Non ho il Bimby, proverò a farla manualmente. Tanti carissimi saluti e sempre gentilissima. Buona DOMENICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.