Ciambelle di pasta margherita

Le ciambelle di pasta margherita sono le sofficissime brioche mister day che ognuno di noi ha mangiato almeno una volta in vita sua!
Soffici briochine di pasta margherita alla vaniglia, con tanto zucchero a velo sopra, perfette in ogni momento della giornata.
Se anche tu, hai dei dolci ricordi legati a queste piccole ciambelle, prova a replicarle in casa; bastano pochi minuti e ti ritroverai la casa inondata di un dolce profumo e la dispensa piena di bontà.
Io che adoro gustare la colazione in tutta tranquillità a casa, ho un ricettario pieno di brioche qui nel blog, e adesso aggiungo alla lista anche le mitiche ciambelle di pasta margherita.
questa la ricetta di partenza, che ho comunque modificato seguendo i miei gusti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
75,33 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 75,33 (Kcal)
  • Carboidrati 11,07 (g) di cui Zuccheri 4,74 (g)
  • Proteine 1,14 (g)
  • Grassi 3,16 (g) di cui saturi 0,76 (g)di cui insaturi 2,23 (g)
  • Fibre 0,12 (g)
  • Sodio 6,36 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 22 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Ciambelle di pasta margherita
  • 150 gfarina tipo 1
  • 120 gfecola di patate (oppure amido di mais)
  • 155 guova (pari a 3 medie)
  • 140 gzucchero
  • 90 golio di riso (oppure 100 g di burro morbido)
  • 75 glatte (a temp. ambiente)
  • 16 glievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainovaniglia (di estratto oppure la polpa di mezza bacca)

Strumenti

  • 2 Stampi per ciambelle oppure Teglia per muffin

Preparazione delle ciambelle di pasta margherita

  1. – Setacciare farina, fecola e lievito e mettere da parte.

    – Sbattere per almeno 10′ lo zucchero con l’olio, fin quasi a montare una cremina (idem se usate il burro).

  1. – Aggiungere a questa emulsione le uova; una alla volta. Quando tutte le uova saranno inglobate, unire il latte a filo, sempre montando con le fruste elettriche.

  1. – Versare le polveri nel composto, aiutandosi con una spatola ed infine la vaniglia.

  1. – Mettere il composto di pasta margherita nella sac a poche senza bocchetta (questa operazione serve ad avere più precisione e a non sporcare) e versare negli stampi per 2/3

Cottura delle ciambelle di pasta margherita

  1. Cuocere in forno già caldo a 175°C (termoventilato) o 180°C (statico) per 12/14′; le ciambelline devono gonfiarsi ma non devono scurirsi altrimenti perdono la sofficità.

  1. – Appena fredde, sformare e cospargere le ciambelline di pasta margherita con abbondante zucchero a velo.

Consigli:

– Io uso la farina di tipo 1 anche nei dolci, perché è meno raffinata, ma potete utilizzare anche una comune 00.

– Si conservano nel contenitore per torte, per almeno 5 giorni, oppure avvolte in pellicola per alimenti, per garantirne la sofficità. Potete anche congelarle

– La quantità di zucchero nell’impasto può arrivare a 160g.

– Per rendere le ciambelle lactose free, basta usare una bevanda vegetale o latte senza lattosio

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.