Torta soffice svuota frigo

La torta soffice svuota frigo è una ricetta furba, semplice, veloce e gustosissima!

Questo rustico è Ideale da servire per una cena sfiziosa, o per un pic nic all’aria aperta. Inoltre è un’ottima idea per sgomberare il frigo da tutti gli avanzi che inevitabilmente si accumulano, residui di affettato e pezzetti di formaggio.

Per la mia ricetta ho usato del prosciutto cotto, salame e parmigiano, ma voi potete utilizzare del prosciutto crudo, salame, pancetta o mortadella, del formaggio tipo asiago, provola, galbanino o groviera, largo anche alla vostra fantasia.

Se non lo avete ancora fatto Iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Torta soffice svuota frigo

Torta soffice svuota frigo

Ingredienti per una tortiera da 20 cm:

    • 300 g di farina “00”
    • 3 uova
    • 70 ml di Olio extravergine di Oliva
    • 260 ml di latte intero
    • 60 g di prosciutto cotto tagliato a cubetti
    • 90 g di salame
    • 30 g di parmigiano grattugiato
    • 2 zucchine
    • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

 

Procedimento: Prendete una grattugia a fori larghi e tritateci le zucchine poi tenetele da parte, dopodiché in una ciotola sbattete con una frusta le uova, poi versate l’olio di oliva, unite il latte e continuate a mescolare.

Setacciate le farine e unitele un pò alla volta incorporandole bene al composto, dopodiché unite i salumi, il parmigiano grattugiato ed in fine aggiungete le zucchine strizzandole un pò.

Versate il composto preparato in una teglia ricoperta di carta forno e cuocetela a 180°C per 40 minuti, a forno statico, prima di sfornarla fate sempre la prova stecchino.

Perché ogni forno ha i suoi tempi e modi di cottura, quindi se lo stecchino sarà pulito e asciutto vuol dire che la torta è pronta per essere sfornata. Lasciate intiepidire e tagliate a fette.

La torta soffice svuota frigo si mantiene bene per più di giorni chiusa in una campana di vetro.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla Home CLICCA QUI!

 
Precedente Mattonella di pavesini al caffè e nutella Successivo Zuccotto di pavesini al limone

Lascia un commento

*