Pollo alla cacciatora

Buongiorno carissimi, come di consueto vi posto la ricetta del giorno, vi propongo il pollo alla cacciatora.

Chi mi conosce bene sà che il pollo lo cuccino in 1000 modi, la ricetta che preferisco in assoluto è il pollo con la birra e speck  il pollo alla caccitora si aggiudica il secondo posto!

Ricetta davvero squisita e stuzzicante, un classico della cucina Toscana amato da tutti grandi e piccini, allora corriamo in cucina e prepariamo questo meraviglioso pollo alla cacciatora.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Pollo alla cacciatora
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 kg Pollo intero (o fusi e sovraccosce)
  • 1 Carota
  • 1 Sedano
  • 12 Cipolla
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Aglio in polvere
  • Sale
  • Pepe
  • 90 g Vino rosso
  • 400 g Pomodori pelati
  • ciuffo Prezzemolo
  • Olive nere

Preparazione

  1. Tritate il sedano, la carota e la cipolla con un mixer o ala coltello, dopodiché in una pentola capiente fate soffriggere con un giro di olio d’oliva.

  2. Unite il pollo tagliato in parti e fate rosolare per bene in entrambe i lati per circa10 minuti, poi versate il pomodoro e condite con sale, pepe e aglio.

  3. Continuate la cottura per 30 minuti circa, ricordate che se le parti del pollo fossero grandi allora bisognerà aumentare ancora un po’ la cottura.

  4. In fine aggiungete le olive nere aggiustate di sale e spolverizzate con del prezzemolo fresco tritato, ultima mescolata e il vostro pollo alla cacciatora è pronto per essere servito.

  5. Leggi anche queste gustose ricette:

    Straccetti di pollo croccanti con piselli

    Pollo al forno con patate 

Ricordati che ..

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Pasta con melanzane e salsiccia Successivo Uovo di Pasqua al tiramisù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.