I Passatelli Romagnoli

I Passatelli Romagnoli

I Passatelli Romagnoli. Un primo piatto della tradizione culinaria dell’Emilia Romagna preparato per le grandi occasioni e festività importanti. Si tratta di una ricetta tra le più caratteristiche della cucina romagnola. I Passatelli sono una tipologia di pasta a forma di filamenti di circa 5 millimetri di diametro, rugosi e consistenti. E si preparano con il brodo. Inoltre è una ricetta di facile preparazione, visto che ci vogliono solo 15 minuti! Andiamo a preparare questa prelibatezza italiana.

Ingredienti Passatelli Romagnoli (4 persone)

  • 4 Cucchiai di pangrattato
  • 2 Uova
  • 2 Cucchiai di Parmigiano grattugiato
  • 20 gr Midollo di Bue
  • 1 Cucchiaio di Farina
  • 1 L e ¼ Brodo
  • Noce moscata (Q.B.)
  • Sale (Q.B.)
  • Pepe (Q.B.)

 

Preparazione Passatelli Romagnoli

  1. In una terrina mescoliamo il pangrattato insieme alle uova, il parmigiano grattugiato, la farina, il midollo di bue, il sale, il pepe e la noce moscata
  2. Lavoriamo gli ingredienti fino a ottenere un composto sodo e al tempo stesso morbido e ben amalgamato
  3. A questo punto passiamo il composto attraverso l’apposito ferro per passatelli o in caso contrario potremmo utilizzare un passaverdura con disco a fori grossi
  4. Stacchiamo i cilindretti che andremo a formare con un coltellino e li verseremo direttamente nel brodo bollente
  5. Cuociamo il tutto per 5 minuti a fuco basso
  6. Serviamo ai nostri ospiti con il parmigiano grattugiato a parte

(La foto di copertina è di Alimentipedia)