Crea sito

Pizza alta e soffice

La pizza alta e soffice è una variante morbida e golosa della classica pizza. Infatti questo tipo di pizza si avvicina a quella al taglio, più alta, più soffice.

Facile da preparare, questa pizza alta e soffice è perfetta da gustare a merenda, o nei buffet di compleanno dei vostri piccini (ma anche dei grandi!) tagliata a fette o a quadrotti.

A voi la scelta, io amo anche prepararla il giorno prima, per poi consumarla a pranzo come pasto veloce, riscaldata in forno o nel microonde al posto di un classico panino.

pizza alta soffice
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:15 minuti + lievitazione minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:2 teglie da 26 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base

  • Farina Manitoba 400 g
  • Farina 00 200 g
  • Acqua (tiepida) 300 ml
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale fino 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml

Per farcire

  • Passata di pomodoro (o polpa) 150 ml
  • Mozzarella 2
  • Olive Alcune
  • Origano q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Preparate l’impasto della pizza alta soffice mescolando la farina Manitoba assieme alla farina 00, dopodiché aggiungete il lievito sbriciolato, lo zucchero e l’acqua.

  2. Impastate a mano, o con una planetaria, per diversi minuti, in modo da incominciare ad ottenere un panetto piuttosto omogeneo.

  3. Stendete l’impasto con le mani, e al centro aggiungete l’olio e il sale, quindi terminate di impastare, fino a che il vostro impasto sarà ben incordato.

  4. Lasciate ora riposare l’impasto dentro ad una ciotola, coperta da un canovaccio pulito, in modo che lieviti, e raddoppi il suo volume.

  5. Trascorse circa due orette, noterete che l’impasto avrà visibilmente raddoppiato, se non triplicato il suo volume. Trasferite l’impasto su una spianatoia, e dividetelo in due pezzi.

  6. Potete anche decidere di farne una sola, usando la leccarda del forno che è parecchio grande.

  7. Trasferite le due palle d’impasto nelle teglie, che avrete precedentemente unto con un poco di olio extra vergine, e iniziate a stenderle con le mani.

  8. Noterete che l’impasto si ritirerà un po’, quindi dopo averlo steso, lasciatelo riposare dieci minuti e dopodiché ristendetelo. Fate così due o tre volte, fino a che l’impasto non coprirà tutta la teglia senza ritirarsi.

  9. Farcite ora la vostra pizza alta e soffice, versando prima la passata di pomodoro (o la polpa), dopodiché la mozzarella tagliata a pezzetti piccoli e infine le olive.

  10. Prima di infornare, aggiungete ancora un filo d’olio sulla superficie, dell’origano e una spolverata di sale fino.

  11. La pizza è pronta da cuocere, in forno preriscaldato a 250 gradi ventilato per circa 20 minuti.

  12. Valutate la cottura dalla superficie, quando il bordo avrà un colorito bello dorato, la vostra pizza alta e soffice sarà pronta!

    Sfornate, servite e gustate in compagnia!

    Buon appetito, Nenè

  13. CONSERVAZIONE:

    La pizza alta e soffice si conserva fuori dal frigo per un giorno.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.