Pasta melanzane e pesce spada

Pasta melanzane e pesce spada un primo piatto gustossimo e al contempo delicato, perfetto per un pranzo o una cena estiva tra amici, e non solo. Questo piatto oltre ad essere molto saporito, è anche sostanzioso, si prepara in poche mosse ed è anche molto semplice. L’accoppiata pesce spada e melanzane è molto famosa nel sud Italia dove vengono spesso preparati primi piatti a base di questi due ingredienti deliziosi.

Io ho voluto provare a prepararci delle tagliatelle, usando il pesce spada a fette affumicato, che rende il piatto davvero particolare e con una marcia in più.

Siccome ho preparato questo piatto alla mattina presto, dato il gran caldo, l’ho riposto in frigorifero fino all’ora di pranzo. Però quando l’ho servito in tavola, non avevo voglia di qualcosa di caldo, quindi ho deciso di mangiarlo come un piatto freddo.. e devo dirvi che era davvero una bomba! Quindi perfetto sia da caldo che da freddo!

Pasta melanzane e pesce spada
Pasta melanzane e pesce spada
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Per le tagliatelle

200 g farina 00
2 uova

Per condire

250 g melanzana
150 g pesce spada affumicato
100 g feta
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Preparazione delle tagliatelle

Versate la farina sulla spianatoia a fontana, create un buco al centro e sgusciatevi le uova.

Iniziate a sbatterle con una forchetta, e piano piano incominciate a raccogliere la farina intorno. Quando l’impasto si fa più consistente iniziate ad impastare con le mani, sempre più energicamente per ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti, dopodiché iniziate a stenderlo, con il mattarello o con la nonna papera per ottenere delle sfoglie sottili.

Tagliate le tagliatelle al coltello o con lo stampo apposito della nonna papera e raccoglietele su un vassoio ben infarinato.

Lavate e pulite la melanzana, eliminate il picciolo, poi tagliatela a strisce e dopodiché a cubetti.

Scaldate l’olio in una padella, e quando sarà caldo, versate i cubetti di melanzana. Fate cuocere per circa 15/20 minuti finché non risulterà morbida.

Tagliate il pesce spada affumicato in pezzetti piccoli e versatelo in una ciotola.

Sbriciolate la feta con le mani e unitela nella ciotola assieme al pesce spada e alle melanzane cotte.

Scaldate l’acqua in una pentola, salate a piacere, tuffate le tagliatelle e lasciate cuocere per circa 4 minuti. Una volta cotte, scolatele e versatele in ciotola con il condimento. Unite olio a piacere e mescolate.

Servite e gustate calda, oppure mettete in frigo a raffreddare e servite fredda.

CONSERVAZIONE

Conservate la pasta melanzane e pesce spada in frigo, chiusa in un contenitore ermetico per alimenti, per 2/3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.