Crea sito

Panzerotti veloci in padella

Panzerotti veloci in padella facilissimi e davvero super veloci! Senza lievitazione, con un ripieno super filante.. e non dovrete nemmeno accendere il forno.. che ve lo dico a fare, sono la fine del mondo! I panzerotti veloci in padella sono perfetti per un pranzo o cena dell’ultimo minuto, come snack sfizioso o ancora per una serata cinema davanti al divano. Beh, ve li potrei consigliare anche per la colazione da quanto sono buoni e semplici! Certo, per assaporare tutta la loro bontà vi consiglio di mangiarli appena fatti ancora caldi, per assaporare il ripieno super filante! Attenti a non bruciarvi la lingua però! Prepariamo subito insieme questi golosissimi panzerotti veloci in padella!

Panzerotti veloci in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6 panzerotti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 300 gfarina
  • 150 mlacqua
  • 10 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 2 gsale

Per il ripieno

  • 100 gcrescenza
  • 50 gprosciutto

Per cuocere

  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una ciotola, versate la farina assieme al lievito istantaneo e all’acqua. Incominciate a mescolare con una forchetta, poi unite anche l’olio e il sale.

    Trasferite l’impasto su un piano e lavoratelo energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Stendete l’impasto ottenuto con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di pochi millimetri.

  2. Tagliate la sfoglia ottenuta con un coppapasta per ottenere dei dischi.

    Farcite metà dischi con crescenza e prosciutto quindi copriteli con le altre metà. Sigillate i bordi praticando pressione con le dita, e poi schiacciandoli con i rebbi di una forchetta.

  3. Scaldate poco olio in una padella, e non appena sarà calda, adagiate al suo interno i panzerotti. Cuoceteli circa 2 minuti per lato, schiacciandoli delicatamente con una spatola.

    Servite subito i panzerotti veloci in padella ancora ben caldi!

  4. CONSERVAZIONE:

    Consiglio di consumare nell’immediato i panzerotti, nel caso avanzassero, conservateli in frigo fino ad un massimo di 3 giorni, riscaldandoli prima di mangiarli.

    CONSIGLI:

    Potete variare il ripieno sostituendolo con pomodoro e mozzarella, un formaggio a pasta più dura o verdure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.