Crea sito

Mele cotte in padella

Mele cotte in padella, un modo diverso di servire la frutta sia al termine di un pasto sia come merenda. Perfette anche come preparazione base di altri dolci, come i biscotti strudel, che hanno, come ripieno, proprio le mele cotte e condite in questo modo.
A me piace prepararle e mangiarle alla sera sul divano, messe in una ciotolina, ancora tiepide, e accompagnarle con una pallina di gelato alla crema.. sono una super golosona, e non riesco a trovare ancora qualcosa che non mi piaccia! Poi penso che le mele nei dolci siano amate un po’ da tutti, quindi questa versione di dolce un po’ più light spero verrà apprezzata anche da coloro che seguono una dieta un po’ più ferrea!

Mele cotte in padella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Mele (Golden, Stark, Granny smith)
  • 50 gUvetta
  • 30 gPinoli
  • q.b.Cannella in polvere
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 20 gBurro

Preparazione

  1. Per preparare le mele cotte in padella dovete per prima cosa lavare, pelare e pulire ciascuna mela, eliminando il torsolo.

  2. Tagliate le mele a pezzi piccoli e tenete da parte.

  3. Mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida e nel frattempo mettete a scaldare in padella una noce di burro di circa 20 grammi.

  4. Non appena il burro si sarà sciolto, versate le mele in padella assieme ad un cucchiaio di zucchero e fatele passare per 8 minuti in modo che si ammorbidiscano.

  5. Prima di terminare la cottura, scolate e strizzate l’uvetta ed unitela alle mele, unite anche i pinoli e la cannella in polvere. Mescolate il tutto con un cucchiaio in modo da amalgamare gli ingredienti e spegnete la fiamma.

  6. Servite caldo, oppure tiepido in base ai vostri gusti.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate le mele cotte in padella in frigo fino ad un massimo di 2 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.