Crea sito

Crema diplomatica

Crema diplomatica, conosciuta anche come crema chantilly all’italiana è una crema densa golosa e perfetta da farcire torte, come la millefoglie o la famosa torta diplomatica.
Mi piace talmente tanto che a volte la servo come dessert al cucchiaio, accompagnata (come potete vedere in foto) da mirtilli o altri frutti di bosco.
Perfetta anche per farcire pandori e panettoni nel periodo natalizio, è davvero una crema versatile e molto semplice da preparare.
Vi basterà mescolare la crema pasticcera con crema chantilly francese, ovvero la panna fresca montata a neve aromatizzata alla vaniglia, solitamente nelle proporzioni di 2/3 crema pasticcera e 1/3 crema chantilly, anche se, a volte per gli ingredienti, altre proprio per il gusto, si cambia in base alle esigenze.

crema diplomatica
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni500 gr
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • 300 mlLatte
  • 3Tuorli
  • 30 gZucchero
  • 30 gAmido di mais (maizena)

Per la crema chantilly

  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 1 bustinaVanillina

Preparazione

  1. Per preparare la crema diplomatica dovete per prima cosa preparare la crema pasticcera, che dovrà completamente raffreddarsi prima di poter procedere alla preparazione della crema diplomatica stessa.

    Infatti, se si dovesse mescolare la crema pasticcera ancora tiepida con la panna montata, quest’ultima smonterebbe subito, vanificando il lavoro.

  2. Preparate la crema pasticcera fatta in casa seguendo la ricetta QUI, se non aveste tempo o voglia di farla, potete usare tranquillamente il preparato in busta oppure quella già pronta che è possibile trovare al banco frigo.

  3. Non appena sarà pronta, e completamente raffreddata, preparate la crema chantilly usando la panna fresca liquida freddissima di frigo.

  4. Non appena avrete entrambe le preparazioni pronte, prendete una ciotola capiente e versate all’interno la crema pasticcera, quindi unite, poca alla volta la crema chantilly mescolando dall’alto verso il basso per non smontarla.

  5. Quando avrete terminato di unire le due creme, avrete ottenuto la crema diplomatica. Ora potete usarla come più preferite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.