topping alle fragole

Topping alle fragole, buonissimo facilissimo e super versatile. Un topping che sa davvero di fragola, adatto allo yogurt, io adoro quello denso denso colato greco al naturale, sul gelato alla fragola o fior di latte, sui cereali la mattina o su una fresca cheesecake questo topping è davvero irresistibile. Possiamo anche arricchire le nostre macedonie esteve per renderle ancora più buone. Preparatelo anche da regalare, stupirete i vostri amici con un’idea originale è davvero golosa. Mi raccomando non pendete frutta scadente nemmeno per le preparazioni: se le fragole sono buone e dolci avrete dei prodotti finali che richiedono meno zucchero. Con 3 soli ingredienti otterrete una salsa di cui vi innamorerete e che potete aromatizzare con vaniglia, menta o limone.

Vediamo allora insieme come preparare velocemente il nostro topping alle fragole.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFragole
  • 100 gZucchero
  • 1limone

Preparazione

  1. Cominciamo lavando le fragole e tagliandole a pezzetti eliminando il piccolo. Mettiamole in una casseruola, possibilmente con fondo spesso.

  2. Facciamole appassire qualche minuto a fuoco molto basso e , quando cominceranno a spurgare la loro acqua aggiungiamo lo zucchero e il limone spremuto e filtrato mescolando bene. Facciamo cuocere fino a quando il tutto non si sarà ridotto in purea.

  3. Se non vi piace trovare i grumetti passate la salsa con un colino spingendo con un cucchiaio oppure con il passaverdura. Mantenete in frigo al massimo 3 giorni o se volete conservarla per più tempo congelatela, così quando anche d’inverno avrete una deliziosa salsa alle fragole pronta da servire. Possiamo rendere ancora più goloso il nostro topping arricchendolo con dell’estratto di vaniglia. Ne basterà un po’ per rendere profumatissima la salsa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.