Crea sito

Ricetta dello schitz alla panna

Uno dei piatti che cucinava mia mamma quando ero piccola è la ricetta dello schitz alla panna. Cos’è lo schitz? É un formaggio fresco tipico del bellunese preparato con latte vaccino, dal gusto molto delicato. Assomiglia molto alla tosella, ma viene consumato cotto. Lo possiamo trovare nel banco frigo o già affettato oppure un pezzo da tagliare a fette spesse. Viene consumato generalmente con verdure cotte o crude, con la polenta o con una buona fetta di pane casereccio tostato. Si può cuocere alla piastra, cuocerlo in padella con tanto burro oppure , ed è così che la preparava sempre mia mamma, con panna da cucina che formava una crema irresistibile.
Non ci resta che rimboccarci le maniche e vedere insieme la ricetta dello schitz alla panna.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fetteschitz
  • 50 gburro
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. Se invece che le fette già tagliate trovte lo schitz in una sola fette basterà tagliarlo a fette spesse. In una pentola o una teglia che vada bene per i fornelli mettiamo il burro e poniamo sul fuoco.

  2. Quando il burro sarà sciolto mettiamo le fette una accanto all’altra e , quando comincerà a brunire giriamo le fette facendo colorare anche dall’altro lato.

  3. Aggiungiamo la panna fresca, sale e pepe e cuociamo fino a quando la panna non si sarà ristretta formando una crema irresistibile. prepariamo la polenta o prediamo quella pronta e serviamola con il formaggio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.