TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

Come qualcuno di voi avrà intuito, adoro le torte salate! Risolvono sempre pranzi o cene, spesso sono buonissime anche fredde e si prestano davvero a qualsiasi tipo di ripieno.

La TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE è una ricetta vegetariana che, oltre ad essere coloratissima e scenografica, è sicuramente anche salutare, ma senza rinunciare al gusto, perchè è davvero deliziosa.

Come sempre, qui di seguito vi seguirò passo passo mentre realizzerete la ricetta. Seguitemi!

TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per la TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

  • 1 rotolopasta sfoglia (rotondo)
  • 250 gricotta
  • 50 gparmigiano grattugiato
  • 1uovo
  • 3carote (circa)
  • 1peperone giallo (piccolo)
  • 1peperone rosso (piccolo)
  • 1zucchina (grande)
  • 1melanzana ovale nera
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti per realizzare la TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

Preparazione della TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

  1. 1. Cominciate lavando ed eliminando le estremità di tutte le verdure.

    Pelate le carote e, se preferite, anche i peperoni (con un pelapatate).

    Tagliate le verdure (esclusi i peperoni) per il lungo con spessore di 1-2 mm aiutandovi con una mandolina e, con un coltello, tagliatele anche in altezza di circa 2 cm.

    Se non avete la mandolina potete provare con un pelapatate, ma vi consiglio di procurarvela perchè costa poco e si presta a tanti altri usi, come ad esempio le chips di patate 😉

    N.B. Per i peperoni procedete tagliandoli dapprima a metà per il lungo, eliminate i semini e le parti bianche, poi con un coltello tagliate delle strisce alte sempre circa 2 cm.

  2. TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

    2. Una volta tagliate le verdure, in una ciotola versate la ricotta, il parmigiano grattugiato, l’uovo e un pizzico di sale.

    Mescolate fino ad amalgamare bene gli ingredienti, poi prendete la sfoglia assieme alla sua carta da forno e srotolatela già all’interno di una tortiera da 26-28 cm.

    Bucherellatela bene con una forchetta, poi versatevi sopra la crema di ricotta e livellatela bene con un cucchiaio.

  3. 3. A questo punto, partendo dalla parte più esterna, cominciate a disporre le verdure in modo circolare, alternandole, con la parte della buccia rivolta verso l’alto.

    Procedete così fino ad arrivare al centro.

    Intanto accendete il forno statico a 175°C.

  4. TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

    4. Tagliate la carta forno in eccesso, risvoltate su se stessa la pasta sfoglia ai bordi, poi spennellate leggermente le verdure con un’emulsione di olio evo e sale fino.

    Infornate a 175°C (forno statico) per circa 35-40 minuti.

  5. TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE

    5. La vostra scenografica e deliziosa TORTA SALATA DI VERDURE A SPIRALE è pronta!

    Servitela subito e fatemi sapere se vi è piaciuta 😉

Consigli e conservazione

– Come sicuramente immaginerete, per la realizzazione di questa ricetta potete usare le verdure che più vi piacciono, se sono di stagione ancora meglio.

Potete aggiungere anche le patate, le carote viola..oppure optare per utilizzare anche solo due verdure come ad esempio le carote e le zucchine. Insomma, sbizzarritevi, il risultato sarà sempre bellissimo e buonissimo!

– Se doveste aver bisogno di conservare la vostra torta salata di verdure, potete riporla in frigorifero per un giorno (massimo due) e riscaldarla leggermente prima di servirla.

– Se verso fine cottura le verdure dovessero rilasciare un po’ d’acqua, basterà inclinare leggermente le tortiera e uscirà facilmente.

Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero anche interessarvi:

STRUDEL SALATO CON ZUCCA SPECK E PROVOLA

TORTA SALATA CON ASPARAGI PROSCIUTTO COTTO E STRACCHINO

PARMIGIANA DI MELANZANE IN CROSTA DI SFOGLIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.