Parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia

Con questa ricetta ho voluto rendere l’amatissima parmigiana di melanzane un piatto da gustare comodamente anche all’aperto; ad esempio, dato il periodo, anche in spiaggia!
La PARMIGIANA DI MELANZANE IN CROSTA DI SFOGLIA sarà davvero buonissima anche a temperatura ambiente o fredda, e il guscio di pasta sfoglia che la contraddistingue la rende a mio avviso ancora più gustosa di una parmigiana classica 🙂
Per preparare questa ricetta, le melanzane non vengono fritte, ma cotte in padella con un po’ d’olio extravergine di oliva; questo vi permetterà di restare più leggeri (soprattutto se siete in spiaggia 😉 ). Potete però tranquillamente optare per la frittura se preferite!
Che dite, siete già pronti per seguire con me la ricetta passo passo?

Parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per la parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia

  • 2 rotolipasta sfoglia (rotonda)
  • 1melanza grande (circa 500 g)
  • 200 gmozzarella (peso da sgocciolata)
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • 3 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 200 gpassata di pomodoro
  • q.b.basilico (5-6 foglie)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1tuorlo + 1 goccio di latte (per spennellare)

Strumenti per realizzare la parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia

Preparazione delle melanzane alla parmigiana in crosta di sfoglia

  1. 1. Cominciate lavando e tagliando a pezzetti la melanzana.

    In una padella antiaderente, poi, scaldate 3-4 cucchiai d’olio e versate le melanzane assieme a 5-6 foglie di basilico.

    Salate e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per una decina di minuti, aggiungendo anche mezzo bicchiere d’acqua durante la cottura.

    Trascorsi i dieci minuti, aggiungete un po’ di passata di pomodoro (io uso quella già salata) e il concentrato di pomodoro. Mescolate per amalgamare il tutto.

  2. Parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia

    2. Fate intiepidire le melanzane mettendole in un colino cosicchè rilasceranno l’eventuale acqua di cottura in esubero, e nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti, avendo cura di strizzarla bene altrimenti in cottura rilascerà troppa acqua (se preferite potete decidere di mettere la mozzarella per pizza).

  3. 3. A questo punto prendete una tortiera da 26 cm e adagiatevi il primo rotolo di sfoglia, mantenendo la sua carta da forno, bucherellate con la forchetta (solo qualche buco altrimenti si rischia che il pomodoro coli sotto) poi aggiungete qualche cucchiaiata di passata di pomodoro e distribuitela uniformemente alla base.

    Continuate aggiungendo le melanzane livellando bene, poi il parmigiano.

  4. Parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia

    4. Completate la farcitura con la mozzarella e infine ancora qualche cucchiaiata di passata di pomodoro.

    Chiudete con il secondo rotolo di pasta sfoglia.

  5. 5. Formate un cornicione con entrambi gli strati di sfoglia, bucherellate abbondantemente la superficie e infine spennellate con un tuorlo sbattuto con un goccio di latte (servirà per rendere dorata la sfoglia in cottura).

    Mettete in forno statico preriscaldato a 180° gradi per circa 35-40 minuti in modo che si cuocia bene anche il cornicione.

    Dopo la metà del tempo, se la sfoglia si stesse scurendo troppo, ricopritela con carta stagnola fino a cottura ultimata.

  6. Parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia

    6. La vostra parmigiana di melanzane in crosta di sfoglia è pronta 🙂

    Sarà ottima calda, ma anche a temperatura ambiente e perchè no, anche fredda!

Consigli e varianti

– Come vi ho già anticipato, questa ricetta è davvero ottima anche a temperatura ambiente o fredda, quindi perfetta da preparare in anticipo e da portare all’aperto, ad esempio al parco o in spiaggia 😉

– Conservatela in frigo per massimo un paio di giorni.

– Ovviamente, se preferite, le melanzane potete anche friggerle, ma vi garantisco che cotte in padella saranno più leggere e gustosissime ugualmente.

Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero anche interessarvi la TORTA SALATA CON ASPARAGI PROSCIUTTO COTTO E STRACCHINO, la CROSTATA MORBIDA SALATA CON PESTO ROBIOLA E POMODORINI e il PLUMCAKE CON PISELLI E SALMONE AFFUMICATO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.