MUMMIE DI WURSTEL

Ebbene sì, se state leggendo qui, vuol dire che siamo in uno dei periodi dell’anno più amati dai bambini..
Forse per noi genitori Halloween è una ricorrenza un po’ meno amata, ma è l’occasione per preparare assieme ai nostri figli tante diverse ricette facili e veloci a tema, e vederli felici mentre si divertono in cucina è una cosa bellissima, vero?

Le MUMMIE DI WURSTEL sono un’idea davvero facilissima e velocissima, a prova di bimbi anche molto piccoli (il mio ha quattro anni e si è divertito un sacco!).
Per prepararle vi occorreranno pochissimi ingredienti, e qui di seguito vi spiego il procedimento con le foto passo passo. Cominciamo subito?

MUMMIE DI WURSTEL
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 MUMMIE
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per creare le MUMMIE DI WURSTEL

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 4wurstel (di media grandezza)
  • q.b.latte (per spennellare)
  • q.b.maionese
  • q.b.pepe nero in grani

Strumenti per creare le MUMMIE DI WURSTEL

  • 1 stuzzicadenti
  • 1 rotella tagliapasta (o coltello a lama liscia)

Preparazione delle MUMMIE DI WURSTEL

  1. 1. Come prima cosa tamponate con un po’ di scottex i wurstel, per eliminare l’eventuale umidità in eccesso presente solitamente nella confezione. Sussessivamente tagliateli a metà.

    Srotolate poi la sfoglia e, con una rotella tagliapasta (o un coltello a lama liscia) create delle strisce lungo il lato corto, di circa 1 cm di larghezza.

  2. MUMMIE DI WURSTEL

    2. Prendete una metà wurstel e, partendo dal lato tagliato, cominciate ad avvolgervi una striscia di sfoglia.

    Quando siete arrivati verso l’altra estremità, lasciate un po’ di spazio (che servirà a posizionarvi gli occhi) poi continuate fino ad avvolgere tutto il wurstel. (VEDI FOTO)

    Ripetete, ovviamente, l’operazione per tutte le metà wurstel.

  3. 3. Trasferite le vostre mummie di wurstel su una teglia rivestita con la carta da forno della confezione della sfoglia, poi spennellatele leggermente con un goccio di latte.

    Mettete in forno statico preriscaldato a 180 °C per 20-25 minuti o comunque fino a doratura della sfoglia.

    Lasciate raffreddare più che potete (in base al tempo che avete a disposizione) poi con uno stuzzicadenti e un po’ di maionese disegnate gli occhi delle vostre mummie di wurstel.

    Create, infine, le pupille degli occhietti con del pepe nero in grani (VEDI FOTO)

  4. MUMMIE DI WURSTEL

    4. Servite le MUMMIE DI WURSTEL con una ciotolina di ketchup, creerà l’effetto ‘sangue’ e renderà ancora più gustoso il vostro spuntino 😉

Consigli e conservazione

– Se vi dovessero rimanere delle striscioline di sfoglia, arrotolandole un po’ potete creare dei velocissimi grissini e infornarli assieme alle vostre mummie di wurstel .

Al posto del pepe nero in grani (che potrete facilmente togliere prima di far mangiare le vostre mummie ai più piccoli) potete utilizzare anche dei semi di papavero, aiutandovi con delle pinzette.

– Potete conservare in frigorifero per uno-due giorni le vostre mummie di wurstel.

Se non siete in periodo di Halloween ma amate l’abbinamento della pasta sfoglia con i wurstel potete ovviamente ricreare degli stuzzichini semplicemente arrotolando la sfoglia in modo regolare sui wurstel, magari spennellando la sfoglia (prima di infornare) con un tuorlo d’uovo e aggiungendo in superficie ad esempio de semi di sesamo o di papavero. Saranno ancora più veloci da preparare e sfiziosissimi!

Se volete altre idee (non legate ad Halloween) per aperitivi veloci e sfiziosi potete cliccare (QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.